7.4 C
Venezia
mercoledì 01 Dicembre 2021

Verona. Aperitivo gourmet a casa con il San Daniele DOP

HomeLe belle notizieVerona. Aperitivo gourmet a casa con il San Daniele DOP
la notizia dopo la pubblicità


Aperitivo gourmet a casa con il San Daniele DOP

Stiamo affrontando un periodo storico particolare e, a qualsiasi livello, è diventato ormai necessario aprirsi a nuove abitudini con un atteggiamento propositivo. Si sente un gran bisogno di normalità e di ritorno alle abitudini di “una volta” come per esempio l’aperitivo, un appuntamento fisso da condividere con amici o con i colleghi.
In questo clima di incertezze non solo le persone a dover rivedere la propria quotidianità: anche per le aziende, specie per quelle della ristorazione, la situazione è notevolmente cambiata. Il Covid-19 ha portato numerosi cambiamenti a cui il comparto Horeca ha risposto cercando di mettere in campo strategie innovative per facilitare i contatti con il pubblico (pensiamo al delivery a casa) e garantire un servizio all’altezza delle aspettative.

Aria di San Daniele @Home: l’aperitivo si sposta a casa
Dal locale al salotto di casa: il Consorzio del Prosciutto di San Daniele ha scelto di “reinterpretare” il momento dell’aperitivo realizzando un innovativo servizio di food delivery dedicato proprio all’happy hour. Aria di San Daniele @Home offre l’occasione di gustare un ottimo aperitivo a base di San Daniele DOP oltre a sostenere il settore della ristorazione. L’obiettivo del progetto è infatti supportare il comparto Horeca, infatti i proventi della vendita delle box andranno interamente ai locali aderenti all’iniziativa.

“Il Consorzio del Prosciutto di San Daniele si fa promotore di un progetto dedicato al settore Horeca, purtroppo gravemente danneggiato dalla crisi sanitaria in atto. Il nostro obiettivo è quello di promuovere le realtà della ristorazione che da sempre valorizzano un prodotto di eccellenza come il San Daniele DOP”, ha detto Mario Cichetti, Direttore Generale del Consorzio.

Quattro anni fa nasceva il tour Aria di San Daniele, un appuntamento gastronomico realizzato dal Consorzio del Prosciutto di San Daniele, per mettere in risalto un alfiere del made in Italy come il San Daniele DOP. Il tour gastronomico viene traghettato in alcune importanti città dello Stivale e tra queste c’è anche Verona. Nasce così il progetto Aria di San Daniele @Home che ruota intorno a un nuovo servizio di delivery e box aperitivo altamente personalizzate.

Una food box aperitivo gourmet per due persone
La food box realizzata con materiali eco-sostenibili è pensata per due persone e contiene tutto il necessario per un aperitivo casalingo, in piena sicurezza. La food box è composta da una vaschetta di Prosciutto di San Daniele, pane, grissini e vari finger food sfiziosi realizzati ristorante, oltre a birra o vino. Insomma, c’è tutto ciò che occorre per un aperitivo cordiale in stile “Aria di San Daniele”.

Il food delivery è disponibile dal 1° dicembre su www.aperitivosandaniele.it, e intende portare l’happy hour a base di San Daniele DOP nelle case degli italiani. Il servizio è già attivo in 7 città tra cui troviamo 12 ristoranti di Roma, 12 di Milano, 5 di Lecce, 4 di Firenze, 7 di Bari, 4 di Verona, 5 di Catania.

Come funziona Aria di San Daniele @Home? L’utente deve cliccare sul portale dedicato e scegliere una delle food box aperitivo proposte dai locali aderenti all’iniziativa. Successivamente deve scegliere tra il ritiro nel locale o il delivery a domicilio. Nella città di Verona il servizio di delivery è disponibile per i seguenti cap: dal 37121 al 37129 e dal 37131 al 37136. Rientrano nella zona di consegna del delivery anche i cap: 37010, 37023, 37030, 37038, 37039, 37040, 37141, 37142, 37049, 37059, 37060, 37066,37067 e 37068. Se avete optato per questa opzione, non vi rimane che inserire data e ora e attendere il vostro gustoso aperitivo!

La gift box aperitivo per stupire i nostri cari

Ma le novità non finiscono qui: desiderate condividere un momento di relax “virtuale” con i vostri amici? Niente di più semplice: nel sito www.aperitivosandaniele.it troviamo le speciali Aria di San Daniele @Home Gift Box, ovvero sorprese succulente da regalare alle persone care. Una volta acquistata la speciale Gift Box dedicata all’aperitivo, non vi resta che aggiungerla al carrello e procedere con il pagamento. Una mail di conferma dell’ordine conterrà il codice sconto, senza l’importo, pronto per essere inviato ai vostri amici.

Bastano pochi clic per imprimere una decisa svolta alla stagione invernale. Tramite i 4 ristoranti di Verona che aderiscono all’iniziativa Aria di San Daniele @Home si potrà fin da subito condividere con i propri cari un happy hour tradizionale, magari avviando una videochiamata di gruppo con una musica ‘giusta’ in sottofondo.

Aria di San Daniele @Home è un’idea unica e originale per gustare un ottimo aperitivo e al tempo stesso poter sostenere un comparto d’eccellenza come quello della ristorazione italiana.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

“Venezia va rispettata, chiediamo ai veneziani il permesso per vederla”. Lettere

"Venezia va rispettata così come i veneziani...". Il senso di chiedere "permesso" segno implicito di rispetto quando si va in casa d'altri

Brugnaro in situazione di conflitto di interessi? Interrogazione al governo

I terreni acquistati da Brugnaro all' "entrata" di Venezia oggetto di un conflitto di interessi? Lo chiede SI con un'Interrogazione, "Secondo un'inchiesta del quotidiano 'Il Domani', la giunta del Comune di Venezia, all'interno del piano per la mobilità sostenibile Venezia 2030, ha...

“Alle vetrerie di Murano 3 milioni, anche ai furbetti, quelli che evadono milioni di euro”. Lettere

In riferimento all'articolo: "Fornaci di Murano ‘salvate’ dalla Regione". Lettere al giornale. Io penso che: …ma come, le vetrerie di Murano vengono finanziate con tre milioni di euro, dopo che più di qualcuna, da quanto leggo su quotidiani locali,   è stata “pizzicata” ad...

Maestra veneziana in Terapia Intensiva. Era stata licenziata a Treviso perché “Il virus non esiste”

Sabrina P., maestra veneziana, è ricoverata in Terapia Intensiva all'Ospedale dell'Angelo di Mestre. Non vaccinata, no vax e negazionista della prima ora, era stata già sollevata da una scuola di Treviso in quanto continuava a ripetere ai bambini: "Il virus non...

Le colpe dei veneziani e dei ‘venezianassi’. Lettere

In merito alla "lettera al giornale":  “Venezia è destinata a diventare un museo, fatevene una ragione”

Le sirene esistono? Ecco un video reale di pescatori per farvi riflettere e decidere (video non manipolato)

Le sirene sono personaggi leggendari che hanno sempre accompagnato la mitologia di tutte le culture. In tempi moderni la questione si è ulteriormente arricchita grazie all'avvento di telecamere più economiche, così sono cominciati a circolare sedicenti video che le riprendevano. Le sirene...

Un Campagnolo a Venezia: la venezianità vista da un Millennial boy. Lettere

UN CAMPAGNOLO A VENEZIA: la venezianità vista da un Millennial boy Fin dai primi giorni di scuola superiore nel centro storico veneziano, il biglietto da visita da parte dei miei nuovi compagni e compagne di classe è stato questo: -“Da dove ti vien,...

Venezia? Città invivibile per tutti. Lettere

In risposta a: “L’esodo da Venezia c’è ma è voluto e alcune categorie sono privilegiate”. La città è invivibile per tutti. Molti anziani non possono più muoversi di casa poiché quasi tutti gli appartamenti a Venezia non sono dotati di ascensore, c’è il...

Dottoressa di base No Vax sospesa: paese senza medico

La dott. Dina Sandon è sospesa come medico di base dall'Ulss di Padova privando la comunità di Cervarese Santa Croce della sua assistenza

Venezia, come si aggirano i divieti. Anziani che fingono stretching, passeggiate di coppia, di gruppo, ecc

Un normale pomeriggio veneziano primaverile, come se il coronavirus non esistesse. È questa la situazione di venerdì 10 aprile incontrata scendendo a piedi da Sant'Elena dove il parco è ancora quasi normalmente frequentato anche da bimbi con genitori. In via Garibaldi,...

“Si parla tanto di spopolamento di Venezia, ma la città perde meno abitanti di prima”. Lettere

In riposta alla lettera: "Le colpe dei veneziani e dei 'venezianassi' ". Vedo, purtroppo, che ancora una volta si punta il dito contro questo mostro delle locazioni turistiche senza mai vedere tutto l’insieme. Chiedo al prof. Mozzatto che faccia meglio i compiti prima...

Prende il viagra: la moglie chiama la polizia

Prende il viagra: la moglie chiama la polizia. 82 anni, dopo avere preso la pillolina blu ha tentato di avere un rapporto sessuale con la moglie. Ma la donna, sua coetanea, ha avuto paura "dell'impeto" ed ha chiamato la polizia.  E' inutile descrivere...