21.3 C
Venezia
domenica 26 Settembre 2021

Venezia, riapre Rizzo pane (e dolci) a San Leonardo

HomeVenezia che ResisteVenezia, riapre Rizzo pane (e dolci) a San Leonardo

venezia rizzo negozio pane leonardo 200205

Venezia, una più che gradevole sorpresa, un ritorno, nel sestiere di Cannaregio, in Rio Terà San Leonardo.

(Ri)apre il negozio Rizzo portando avanti la filosofia dei fratelli Guido, Michela e Nicola. A tre anni esatti dalla chiusura del negozio storico i Rizzo si ripresentano in rio terà con un punto vendita che ripropone la linea del negozio oggi esistente alla Ca’ d’Oro.

Venerdì 7 febbraio la famiglia Rizzo inaugura alla presenza delle istituzioni cittadine, della squadra dei dipendenti, degli Amici e dei clienti da tanti anni affezionati.

“Puntiamo tutto sulla nostra produzione di pane, pizza e pasticceria – dice Guido – affiancata da alcuni prodotti di salumi e formaggi dell’eccellenza italiana. Ci proponiamo come negozio di vicinato per i veneziani con un’offerta di qualità anche per i turisti”.

Nicola invece racconta come dal 1890 e soprattutto negli ultimi sessant’anni, iniziando con papà Alfredo e i suoi fratelli, la loro famiglia abbia sempre creduto in Venezia investendo sempre e solo in città, non solo con i negozi ma anche con iniziative sociali il cui apice è stato l’emozionante restauro di tre vere da pozzo una decina di anni fa.

E anche i lavori necessari per restaurare i loro negozi sono stati sempre affidati ad imprese cittadine ed industrie del triveneto.

Oggi, affiancati da una quarantina di importanti collaboratori, Guido, Michela e Nicola sono pronti a riabbracciare i clienti storici e rivelarsi ai visitatori di tutto il mondo anche da San Leonardo.

(foto: il negozio Rizzo in Strada Nuova, vicino alla Cà d’Oro)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

2 persone hanno commentato. La discussione è aperta...

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor