Venezia, Brugnaro: “La città reggerà qualche mese, poi si vedrà”

ultimo aggiornamento: 18/05/2020 ore 17:47

2535

Lido ha il suo primo autobus elettrico. Nel 2020 Lido e Pellestrina serviti da bus a batterie

Venezia regge e reggerà qualche mese, poi si vedrà. Ne è sicuro il sindaco, Luigi Brugnaro (a destra nella foto, con Giovanni Seno, direttore Avm) che questa mattina ha parlato a Piazzale Roma.

“Siamo reggendo”, è la frase chiave del sindaco, oggi ai terminal di piazzale Roma per fare un punto della prima giornata di riapertura completa delle attività commerciali nella città lagunare.


“Venezia – ha continuato Brugnaro – sta sperimentando un sistema di trasporto, a metà tra pubblico e privato. Questo comprende anche l’utilizzo delle moto e delle biciclette. Ovviamente è ancora una situazione di emergenza, credo che durerà qualche mese. Ma questa può essere l’occasione anche per ripensare tutta la mobilità cittadina, una volta che tutto questo sarà finito”.

L’afflusso in città questa mattina non ha finora risentito di arrivi massicci che solitamente invadono il centro storico lagunare. “Anche questa – ha proseguito Brugnaro – è una cosa che ci porteremo avanti per molti mesi; ognuno farà la propria parte, il Governo, la Regione, il Comune. Ora stiamo pensando a gestire questa fase che è ancora di emergenza poi si vedrà”, ha concluso.

(foto da archivio)


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here