2.8 C
Venezia
martedì 30 Novembre 2021

TAXI A MESTRE FIDELITY CARD | Sconto del 10 per cento su tutte le corse in Terraferma

HomeVenezia cittàTAXI A MESTRE FIDELITY CARD | Sconto del 10 per cento su tutte le corse in Terraferma
la notizia dopo la pubblicità

NOTIZIE MESTRE | I taxi veneziani diventano accessibili grazie alla “fidelity card”. La tessera darà  diritto ad uno sconto del 10% su tutte le corse escluse quelle con già  altre agevolazioni per chi utilizza abitualmente il taxi. La novità  entrerà  in vigore la prossima settimana per i taxi in Terraferma«Si tratta – ha spiegato l’assessore alla Mobilità  Ugo Bergamo – di una serie di significativi aggiustamenti, concordati dal comune con la categoria, che da una parte recepiscono, come prevede la normativa, gli aumenti dei costi intervenuti, ma dall’altra introducono importanti novità  per rendere più facile, e anche più economico, l’uso del taxi, specie per i residenti o per chi ne è un abituale cliente».

«Per chi abita nel nostro Comune – aggiunge poi Bergamo – resteranno in vigore le attuali ‘tariffe per i residenti’ sino al 30 dicembre prossimo, che riguardano le tratta Venezia-Aeroporto (35 euro), Aeroporto-Mestre Ferrovia (30 euro) e Venezia-Mestre Ferrovia o via Poerio (20 euro). Inoltre il costo della ‘fidelity card’, che ha validità  biennale, sarà  solo di 10 euro, contro i 20 per chi abita nel Veneto, e i 40 per chi viene da fuori regione».

Le tariffe a tratta fissa saranno di 40 euro da Aeroporto a Venezia, 35 euro da Aeroporto a Mestre Centro e 23 euro da Venezia a Mestre Centro (e quindi non più come accade ora, solo per la Stazione ferroviaria o via Poerio), su cui, con la “carta fedeltà , si avrà  uno sconto del 10%.

La card non potrà  essere invece utilizzata per le corse minime (nel raggio di 3 km, che passano da 7,80 a 8 euro in orario diurno e sono congelate a 11 euro per le corse notturne o festive), sulle tariffe ‘al volo’ (5 euro da Mestre Centro in direzione ferrovia, qualsiasi sia il numero dei passeggeri, e 10 euro da San Giuliano o via Righi verso Venezia) e per la tratta determinata sino all’ospedale all’Angelo (25 euro da Venezia e dai 10 ai 16 euro, a seconda della zona di partenza, in terraferma).

Redazione
[[email protected]]
Riproduzione Riservata
[22/05/2013]

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Walter Onichini è in carcere, Zaia: “Mattarella conceda la grazia”

Caso Onichini: Zaia chiede la grazia per il macellaio che è in carcere per aver sparato al ladro. "Mi rivolgo al capo dello Stato e chiedo che venga concessa la grazia a Walter Onichini", sono state le parole del presidente della Regione...

8 Marzo dedicato alla Coreografa Luciana De Fanti. Di Andreina Corso

Se Italo Calvino ci perdona, se lo copiamo e ci lascia dire: se una sera d’inverno a Mestre una Grande Donna, un’Artista, una Ballerina, una Coreografa e una animalista ricorda suo figlio Omar Caenazzo, morto prematuramente in un incidente stradale, quella...

Lettera ai veneziani: Non vedete lo scempio in cui state riducendo la vostra città?

Accludo una fotografia emblematica del disastro che state combinando nella vostra città (Venezia, ndr). A un primo esame si potrebbe pensare che si tratta della foto di qualche bazar in Medio Oriente o un mercatino in centro America o Africa, invece corrisponde...

“Controlli Actv alle 7 del mattino per chi va in ospedale, ma non avete altri?”. Lettera

Controlli Actv in motoscafo: controllori alle 7 del mattino due fermate prima di quella dell'Ospedale. Ma volete dirmi che non avete proprio altri o altro da controllare? Settimana scorsa - purtroppo - mi sono dovuta recare per qualche mattina consecutiva all'Ospedale Civile...

Due Coca-Cola (per fare pipì) a Venezia? 8 euro (al banco). Lettere

Gentile cronista, premetto che sono di Treviso, non sono di provenienza "locale" e forse questo conta ancora nella vostra città. Lunedì 25 ottobre, mi trovavo con mia figlia, in gita a Venezia con altre famiglie e compagne di mia figlia. Visitando la vostra magica...

Moighea, a Venezia si canta una nuova canzone. VIDEO

Moighea, a Venezia si canta una nuova canzone. In rima, con una melodia orecchiabile e quell'ironia tipica del dialetto veneziano. La cornice e lo sfondo sono proprio la città, in questa estate 2021: un anno e mezzo di emergenza sanitaria da...

Venezia. Match tra turiste ubriache per la pantegana. Vince l’animalista per ko tecnico alla 1a ripresa

Il video riporta una scena che si è svolta questa notte a Venezia, nello spiazzo dietro Rialto, di fronte al Fontego. Due ragazze, pare inglesi, sono al culmine di una bella serata, a quanto pare anche ben "allegre". Improvvisamente nasce una discordia....

“Lido: ragazzi ubriachi di notte ovunque. Uno saltava sul tetto di un’auto. Ci si preoccupa solo di far arrivare turisti…”. La lettera

Lido, in una laterale del Lungomare all'altezza della zona A, ore 2.00 del lunedì notte. Ormai col caldo si dorme con le finestre aperte, anzi in realtà non si dorme molto perché dalla strada arrivano voci, urli e schiamazzi, non c'è...

L’autopsia dovrà chiarire perché è morto a 31 anni: non si è più svegliato dopo il vaccino

Mattia Brugnerotto è morto il giorno dopo l'iniezione. Si era sottoposto a dose unica del vaccino, andato a letto non si è più risvegliato.

“Controlli Actv alle 7 del mattino per chi va in ospedale, ma non avete altri?”. Lettera

Controlli Actv in motoscafo: controllori alle 7 del mattino due fermate prima di quella dell'Ospedale. Ma volete dirmi che non avete proprio altri o altro da controllare? Settimana scorsa - purtroppo - mi sono dovuta recare per qualche mattina consecutiva all'Ospedale Civile...

Festa riuscita? Ve la racconto io la festa: un Rave in via Garibaldi. Lettere

Gentile direttore, vorrei sapere perché tutti contribuiscono a portare avanti questa farsa degli eventi in sicurezza quando invece è solo un'attività di facciata. Situazione di questa notte: un esercito di agenti a controllare che i residenti si posizionassero diligentemente entro gli spazi...

Aveva fermato la rapina in banca, guardia giurata condannata e deve risarcire il ladro

Lui una guardia giurata, Marco D. L'altro un rapinatore, Giorgio A., preso mentre fuggiva con il bottino dalla banca Unicredit di Cavallino Treporti che aveva appena assaltato con alcuni complici. Una storia che va avanti da 10 anni nei corridoi e nelle...