COMMENTA QUESTO FATTO
 

Il sindaco non da' la mano a ragazza di colore: "Una svista, non lo ricordo"

Maria Teresa Senatore, sindaco di Portogruaro, è sulla graticola dei social network dopo che un blogger ha postato il video della cerimonia pubblica del 4 novembre nel quale la si vede stringere la mano a tutte le persone in prima fila, eccetto che ad una giovane di colore.

La ragazza, probabilmente una studentessa, appare perplessa, e resta con la mano a mezz’aria, scambiando poi qualche parola con l’amica al suo fianco, che era stata salutata.

Maria Teresa Senatore, sindaco di Portogruaro, è stata eletta con il centrodestra.
Il sindaco, al telefono con l’ANSA ha espresso la propria sorpresa per la sottolineatura dell’episodio, dicendo di non ricordarlo affatto: “se ci fosse stata una cosa del genere, me lo state dicendo voi, sicuramente non me ne sono accorta – ha commentato – .Io stringo la mano a
tutti, anzi vado incontro a tutti. Ciò che è inopportuno è che si mettano in risalto le differenze, io non lo faccio mai, nè per il colore, nè per la razza, o il credo politico, religioso o altro. Razzista è proprio colui che distingue le differenze”.

“Dev’essere stata una casualità – ha aggiunto – ma non ricordo l’episodio. Quella del 4 novembre è stata una bella cerimonia, molto partecipata, anche dai giovani. Se questa ragazza è stata offesa io sono pronta a scusarmi, ma, ripeto, non ricordo il fatto”

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here