domenica 23 Gennaio 2022
4.9 C
Venezia

Sciopero Actv venerdì 14, prevista ampia astensione

Homesciopero ActvSciopero Actv venerdì 14, prevista ampia astensione

AVM/Actv informa che è stato proclamato per il giorno venerdì 14 gennaio 2022 uno sciopero nazionale da parte delle organizzazioni sindacali CGIL, CISL, UIL, UGL E CISAL. Dato il numero di sigle sindacali e la qualità delle stesse è facile prevedere un’ampia astensione dal servizio da parte dei lavoratori.
Lo sciopero potrà interessare il personale Actv dei servizi di trasporto di navigazione, tranviario, automobilistico urbano e extraurbano dalle ore 10:00 alle ore 14:00.
La fascia oraria indicata (dalle ore 10:00 alle ore 14:00) si riferisce all’arrivo ai depositi aziendali e alla ripartenza dagli stessi di bus, tram e mezzi acquei, conseguentemente la piena regolarità del servizio terminerà prima delle ore 10:00 e riprenderà successivamente alle ore 14:00.

Nel servizio navigazione verranno garantiti i collegamenti minimi, così come riportati nella locandina che verrà pubblicata on line nei prossimi giorni.
Sempre on line sarà consultabile anche l’elenco delle ultime corse prima dello sciopero e le prime corse con cui riprenderanno tutti i servizi nel settore tranviario e automobilistico.
Confermati i servizi di trasporto da e per gli istituti scolastici secondari del territorio effettuati da operatori privati.

Sarà regolare il servizio People Mover di collegamento tra Tronchetto – Stazione Marittima e P.le Roma.
Eventuali servizi aggiuntivi potranno essere predisposti in base all’effettiva adesione da parte del personale in servizio.
Per maggiori informazioni e aggiornamenti consultare nei prossimi giorni i siti istituzionali.

Come da normativa si esplicitano di seguito le motivazioni dello sciopero Actv
· per il rinnovo del CCNL Autoferrotranvieri Internavigatori (Mobilità TPL) scaduto da oltre tre anni.

La percentuale di adesione relativa all’ultima astensione di 4 ore proclamata dalle medesime sigle sindacali (il 16 dicembre 2013):
· settore automobilistico 32,9%
· settore navigazione 20,0%

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione Venezia
Dalla redazione di Venezia. Per comunicare una segnalazione: [email protected]

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

“Mi sono trovata visitatori alle spalle in casa mia! Io grido e loro: ‘Ma non è tutto Biennale?’ “

L'articolo che avete pubblicato ieri sui turisti per la Biennale alla Celestia contiene un grande fondo di verità. Dopo averlo letto mi sono decisa a scrivervi per raccontarvi un fatto che mi è appena accaduto. Abito in una laterale di via Garibaldi,...

“Venezia è tutta centro storico, ma vedo gente non residente a passeggio”. Lettere

Emergenza Covid: Ordinanza regionale 151: si può passeggiare solo "al di fuori delle strade, piazze del centro storico della città, delle località turistiche, e delle altre aree solitamente affollate". Venezia tutta centro storico, fatta di strade non certo rurali, è località turistica,...

“Alle vetrerie di Murano 3 milioni, anche ai furbetti, quelli che evadono milioni di euro”. Lettere

In riferimento all'articolo: "Fornaci di Murano ‘salvate’ dalla Regione". Lettere al giornale. Io penso che: …ma come, le vetrerie di Murano vengono finanziate con tre milioni di euro, dopo che più di qualcuna, da quanto leggo su quotidiani locali,   è stata “pizzicata” ad...

Francesca e il lavoro delle pulizie: questo turismo a Venezia ha riportato la schiavitù

A seguito dell’articolo “Questo turismo porta benessere e posti di lavoro a Venezia? No: solo povertà e schiavismo”, ci scrive una ragazza pronta a condividere con noi la sua esperienza. Francesca, nata e residente nel Centro Storico, lavora da 10 anni...

Chiede di indossare la mascherina: turista picchia marinaio Actv

Il marinaio Actv chiede di indossare la mascherina: preso a pugni. Arriva il capitano: picchiato anche lui. Cattivo segno dei tempi di un turismo asfissiante e stressante a Venezia che sono tali anche per loro, per i turisti. La città, la pandemia,...

“Se John Malkovich non può entrare in albergo senza Pass, com’è entrato in Italia?”. Lettere

Buongiorno ho letto la notizia, oramai su tutti i quotidiani, in merito al blocco dell'ospitalità a Malkovich perché sprovvisto di green pass; ineccepibile e coraggioso comportamento della direzione ma mi chiedo come è entrato in Italia?? Sicuramente con un aereo...

Banchi souvenir in Piazza San Marco: più grandi e più ordinati

In arrivo nuove regole per i banchi di souvenir in piazza San Marco: stamani il sopralluogo sul posto  dell'assessore Costalonga. Il Comune è infatti al lavoro per riformare il vecchio regolamento per gli ambulanti del mercato di piazza San Marco, risalente al...

Anche la banca diventa bar: 50 ora i locali a Santa Margherita. Di Andreina Corso

Il problema Movida e i suoi affluenti, vien da dire ridendo amaro. Abbiamo ricevuto una bella lettera, lungimirante da Eric, cittadino canadese, che riportiamo qui sotto, per chi non l’avesse ancora letta. “Sono canadese e sono andato due volte in Venezia. Mi...

Tornelli a Venezia per gli arrivi: a volte ritornano

Con il turismo che ha ripreso e le folle a Venezia si ripropone il problema del controllo dei flussi. Ritornano i tornelli che non saranno come quelli installati nel 2018 ai piedi dei ponti di Calatrava e degli Scalzi in previsione...

Chiede di indossare la mascherina: turista picchia marinaio Actv

Il marinaio Actv chiede di indossare la mascherina: preso a pugni. Arriva il capitano: picchiato anche lui. Cattivo segno dei tempi di un turismo asfissiante e stressante a Venezia che sono tali anche per loro, per i turisti. La città, la pandemia,...

Rottweiler entra nel ristorante e sbrana barboncino che stava sotto il tavolo della padrona

Scena drammatica ad Abano. Improvvisamente uno dei rottweiler della proprietaria del locale entra nella pizzeria dove ci sono i clienti che stanno mangiando e azzanna un cagnolino di piccola taglia che se ne stava accovacciato sui piedi della padrona. Ed è...

Sanzione disciplinare irrogata dal datore di lavoro. L’impugnazione. I principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

La Sanzione Disciplinare irrogata dal datore di lavoro. Vediamo oggi l'impugnazione della sanzione e i principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità