24.4 C
Venezia
domenica 01 Agosto 2021

Sciopero venerdì 22 ottobre operatori asili nido e materne del comune di Venezia

HomeNotizie di aperturaSciopero venerdì 22 ottobre operatori asili nido e materne del comune di Venezia

Sciopero venerdì 22 ottobre operatori asili nido e materne

Un giorno di sciopero venerdì 22 ottobre per rivendicare i propri diritti e richieste nei confronti del Comune.

A proclamare lo stato di agitazione Cgil Cisl Uil Diccap Csa e Rsu, in rappresentanza di educatrici ed educatori degli asili nido e materne del territorio comunale.

La decisione è maturata al termine dell’assemblea sindacale organizzata nella sala della Città Metropolitana con 300 educatori ed educatrici riuniti e compatti contro la presunta destrutturazione dei servizi educativi.

«L’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori e le organizzazioni hanno sempre ricercato il confronto ma purtroppo dobbiamo registrare continue chiusure da parte di questa amministrazione che, con scelte sbagliate e discutibili, sta mettendo in ginocchio i servizi educativi che sono un patrimonio di tutta la città» spiegano in una nota i sindacati che contestano più punti.

Il personale in servizio insufficiente a garantire l’apertura dei servizi e la loro qualità. Gli spostamenti giornalieri del personale che, secondo i sindacati, ledono la qualità dell’offerta educativa. Le modifiche al regolamento del personale che creano disservizi e conflittualità con il personale ausiliario. Le prescrizioni in merito ai permessi ed all’istituto della Legge 104 e la scelta di escludere le iscrizioni fuori termine.

I sindacati ora chiederanno la convocazione della commissione consiliare competente, mentre l’agitazione del 22 ottobre sarà solo una prima manifestazione di protesta. Le richieste che saranno avanzate riguarderanno le immediate assunzioni di personale attuando le possibilità contenute nel Dl Enti Locali, la verifica del reale fabbisogno di personale, la sospensione delle limitazioni sui permessi e gli istituti contrattuali e infine ancora la verifica sulla compatibilità tra l’estensione orario e la compresenza dato che con questo organico si sta penalizzando il servizio.

05/10/2016

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.