Sam Simon è morto, era co-autore dei Simpson

ultimo aggiornamento: 10/03/2015 ore 05:55

125

Sam Simon è morto

Per quelli di noi abituati anche a scorrere i nomi a fine puntata, il suo arrivava assieme a Matt Groening e James L. Brooks. A lui si devono il Signor Burns e Clancy Winchester (il commissario di polizia).
Sam Simon è morto ieri, sceneggiatore, produttore tv, autore fortemente presente nella serie “I Simpson”, è deceduto a 59 anni a causa di un tumore al colon che se lo è portato via in due anni.

Sam Simon era nato a Los Angeles il 6 giugno 1955 ed era noto anche per aver investito diversi milioni di dollari per finanziare la sua fondazione di soccorso per cani randagi.
Ma il suo impegno per gli animali va anche oltre la morte: Simon infatti aveva annunciato pochi mesi fa al Daily Mail di voler lasciare tutti i suoi beni ad alcune associazioni animaliste: si parla di una cifra intorno ai 100 milioni di dollari.


Sam Simon ha vinto nove Emmy (gli Oscar della televisione americana) per il suo lavoro di autore, direttore e produttore esecutivo.

Laura Beggiora

10/03/2015


Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here