Rivoluzione a Mestre: ZTL in centro sospese fino al 31 dicembre 2019. Queste le vie

La Giunta comunale, riunitasi oggi a Ca’ Collalto a Mestre, ha approvato, su proposta dell’assessore alla Mobilità e Trasporti, Renato Boraso, l’estensione fino al 31 dicembre 2019 della fase sperimentale di sospensione delle limitazioni all’accesso e alla circolazione nel centro di Mestre.

“L’Amministrazione comunale mantiene le promesse – commenta Boraso – e proroga di ulteriori 12 mesi la fase sperimentale delle limitazioni per valutare gli effetti nel lungo periodo. Ciò che è certo è che aver eliminato i divieti dalle strade interessate dalla delibera ha permesso in questi mesi, oltre a dare un segnale di attenzione a tutti i commercianti, una maggiore fluidità del traffico senza, al tempo stesso, registrare disagi particolari o criticità rilevanti. Anzi, grazie al completamento dei lavori per la realizzazione della nuova via Vallenari e della rotatoria tra via Sansovino e viale Vespucci si è sensibilmente ridotto il traffico in transito nelle vie centrali. Questa operazione è diventata ancora più consistente con l’eliminazione di tre impianti semaforici, ossia quello tra la via Miranese e via Piave, quello a Quattro cantoni e quello tra via Filiasi e via Torre Belfredo, che hanno notevolmente reso gestibile il traffico urbano rendendo di fatto non più necessario il transito nelle aree centrali della città”.

Nello specifico la delibera riguarda la sospensione delle seguenti ZTL e corsie riservate:

– ZTL A2, limitatamente all’asse via Torre Belfredo – viale Garibaldi e viabilità a nord dello stesso, sospendendo parallelamente la vigilanza con telecamere ai varchi di accesso di via Garibaldi – via Torre Belfredo, e mantenendo quella presente ai varchi di via San Rocco – via Manin – via S. Pio X;

– ZTL A3: vie Filzi, Sauro, Antonio da Mestre, non vigilata con telecamere;

– corsia riservata in via Cappuccina in direzione nord, nel tratto compreso tra via Tasso e via Olivi, sospendendo parallelamente la vigilanza con telecamera al varco di accesso;

– corsie riservate in via Colombo in entrambe le direzioni, nel tratto compreso tra viale San Marco e via Bissuola, sospendendo parallelamente la vigilanza con telecamere ai varchi di accesso.

Vengono altresì confermati gli attuali divieti di accesso ai veicoli merci nelle strade appena citate e tutte le esistenti limitazioni al transito nelle altre zone a traffico limitato.

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here