5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
24.8 C
Venezia
giovedì 17 Giugno 2021

Regata Storica di Venezia 2017: grande festa per la premiazione

HomeVenezia storicaRegata Storica di Venezia 2017: grande festa per la premiazione

Regata Storica 2017: cerimonia finale di premiazione all’Arsenale Nord. Una grande festa delle voga tra premi e musica.

Regata Storica di Venezia 2017: grande festa per la premiazione

La pioggia di domenica mattina non ha trattenuto gli appassionati della voga alla veneta dal partecipare numerosi alla grande festa per le premiazioni della Regata Storica che si è svolta all’Arsenale Nord.

Oltre 400 persone tra atleti, famigliari e rappresentanti delle associazioni remiere hanno partecipato alla cerimonia di premiazione, ospitata presso la Tesa 93, alla presenza della Vice Sindaco Luciana Colle, della Presidente del Consiglio Comunale Ermelinda Damiano e del Consigliere Delegato alla Tutela della Tradizioni Giovanni Giusto, insieme ad alcuni consiglieri del Coordinamento delle Remiere.

Moltissimi gli atleti presenti, dai più piccoli ai campioni del remo, per testimoniare la vitalità di uno sport e di una tradizione tra le più importanti per Venezia.

Sulle note dell’Orchestra Popolare Veneziana, diretta dal maestro Stefano Soffiato, i presentatori Monica Zuccon e Salvatore Esposito hanno chiamato sul palco tutti i partecipanti, categoria per categoria: primi tra tutti, i ‘piccoli della categoria maciarele Junior e Senior e delle Schie. A seguire i giovanissimi su pupparini a due remi.

I quattro bandierati di questa categoria, oltre ad essere premiati con un buono spesa ciascuno da Coop Alleanza 3.0, e con un premio da La Nuova Venezia per il passaggio al traguardo speciale dell’Accademia e uno da Il Gazzettino per il passaggio speciale di Rialto, hanno ricevuto, dalle mani di Fabrizio D’Oria, Direttore Comunicazione & Eventi di Vela Spa, il tradizionale premio di Vela Spa per un importo di euro 10.000 per l’acquisto di forcole e remi.

Successivamente, sono stati chiamati sul palco gli equipaggi delle caorline a sei remi il cui primo classificato ha ricevuto un premio da La Nuova Venezia per il passaggio al traguardo speciale dell’Accademia e uno da Il Gazzettino per il passaggio speciale di Rialto. Poi è stata la volta di tutti gli equipaggi delle donne su mascarete a due remi.

Le 4 bandierate sono state premiate con un buono spesa ciascuna da Coop Alleanza 3.0, e con un premio da La Nuova Venezia per il passaggio al traguardo speciale dell’Accademia e uno da Il Gazzettino per il passaggio speciale di Rialto. Infine, gli equipaggi dei gondolini a due remi.

All’equipaggio 4° classificato sono stati offerti, come da tradizione, i maialini in vetro di Murano offerti dal Consorzio Promovetro in collaborazione con Vela Spa. A tutti i bandierati invece il premio in buoni spesa da Coop Alleanza 3.0, oltre al premio da La Nuova Venezia per il passaggio al traguardo speciale dell’Accademia e al premio da Il Gazzettino per il passaggio speciale di Rialto.

Infine, destinato a tutti gli equipaggi, è stato consegnato quest’anno il premio integrativo pari a euro 32.000 di Vela Spa, frutto della raccolta sponsor, e consegnato da Fabrizio D’Oria per Vela, quale riconoscimento speciale per l’impegno e la dedizione che gli atleti locali dedicano alla voga alla veneta, permettendo che questa tradizione rimanga viva anche tra le generazioni future.
Il premio integrativo si aggiunge alle numerose premiazioni speciali, coordinate da Vela Spa, di premi in natura per un valore totale di euro 100.000.

(foto: Premio Vela Spa da sinistra, Giovanni Giusto, Gloria Rogliani, Fabrizio D’Oria, Gaetano Bregantin)

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor