Regata Storica: festa della voga, della tradizione e della storia di Venezia

ultimo aggiornamento: 07/09/2015 ore 06:10

236

regata storica di venezia 2015

Edizione 2015 della Regata Storica di Venezia, cresce l’attesa per il corteo storico che celebra il passato glorioso della Serenissima e esalta la competizione tra gli atleti della voga alla veneta. Ancora una volta la Regata Storica conferma la sua suggestione e la sua capacità di attrazione per un pubblico locale e internazionale.

Decine e decine di imbarcazioni tipiche cinquecentesche, multicolori e con gondolieri in costume, sfileranno in Canal Grande portando a bordo il doge, la dogaressa e tutte le più alte cariche della Magistratura veneziana, in una fedele ricostruzione del passato glorioso di una delle Repubbliche Marinare più potenti e influenti del Mediterraneo.


Risalgono al XIII secolo le prime testimonianze storiche della regata e sono legate alla festa delle Marie. Ma è probabile che questa spettacolare gara sull’acqua avesse origini più antiche, dettata dalla necessità in una città di mare come Venezia di addestrare gli equipaggi al remo.
Molto più tarda è invece la prima immagine visiva: un gruppo di barchette con la scritta “regata”, appare nella Pianta di Venezia di Jacopo de’ Barbari del 1500.

Di etimologia incerta, il termine ‘regata’ pare derivi da aurigare (gareggiare), usato e attestato nel secolo XVI come sinonimo di gara. Da Venezia il termine passò nelle principali lingue europee indicando sempre una competizione agonistica su barche.
Sembra però certo che il prodromo della Regata sia la competizione sull’acqua che veniva disputata in occasione della Festa delle Marie, poi diventata nei secoli la Regata storica.

Per rafforzare questo legame antico, parteciperanno quest’anno al corteo storico le vincitrici del concorso delle Marie del Carnevale 2015., Irene Rizzi, 19 anni, studentessa di Favaro Veneto, Maria 2015, impersonerà Caterina Cornaro, Regina di Cipro, e siederà in compagnia di un’ancella nella gondola del Doge. Irene Rizzi sarà anche l’angelo che scenderà dal campanile di San Marco alla prossima edizione del Carnevale 2016.
In altre due gondole, seguiranno il corteo le altre 6 Marie – Elisa Canese, Maria dei Veneziani, Gioia Gasparini, Valentina Manfreda, Beatrice Carraro, Lucrezia Valeri, Martina Morucchio –di età compresa tra i 19 e i 25 anni, e provenienti da Mestre e dal Lido, che indossano costumi del 500’ …


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here