Rapina alla sala scommesse a Roma, il titolare spara. Rapinatore grave

ultimo aggiornamento: 09/02/2015 ore 06:58

116

Impiegato di banca veronese, rapinatore part time

Finisce nel sangue una rapina in una sala scommesse di via Francesco Caltagirone, alla periferia di Roma, nella tarda serata di ieri.

Un uomo è stato soccorso in gravi condizioni dal 118 dopo essere stato ferito da un colpo d’arma da fuoco al collo.
L’uomo ferito è il rapinatore che stava tentando una rapina. E’ un italiano ed ha 56 anni.


Secondo quanto ricostruito finora, era armato di pistola ed è entrato nel locale in compagnia di un complice che è riuscito a darsi alla fuga.

L’uomo avrebbe minacciato il titolare del locale che ha preso la pistola, forse da un cassetto del bancone, e ha sparato.
Il rapinatore, ricoverato in codice rosso, non sarebbe in pericolo di vita.

Sulla vicenda indaga la Squadra mobile.


Redazione

[09/02/2015]

Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here