17.3 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

Pulizia scuole, Agostini a Roma per i soldi che mancano: sono fiduciosa

HomeNotizie Venezia e MestrePulizia scuole, Agostini a Roma per i soldi che mancano: sono fiduciosa

assessore agostini comune di venezia per nizioleti veneziani

L’assessore comunale alle Politiche educative, Tiziana Agostini, ha incontrato questa mattina a Roma, nella sede del Miur (Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca) la vice capo Ufficio Legislativo, Simona Montesarchio, e il capo di Gabinetto del ministro Carrozza, Luigi Fiorentino. L’assessore Agostini ha consegnato l’ordine del giorno del Consiglio Comunale del 27 gennaio e il documento conclusivo dell’assemblea pubblica del 29 gennaio.

In entrambi i documenti viene richiesto al Governo il reintegro delle risorse finanziarie necessarie ad assicurare gli standard quantitativi e qualitativi del servizio di pulizia scolastica.

“Sono soddisfatta dell’incontro. Il ministro Carrozza e il personale degli uffici stanno lavorando avendo chiara la situazione nella sua complessità e in particolare i disagi che hanno colpito le scuole del nostro territorio. Il Miur ha chiesto al Governo fondi aggiuntivi da stanziare per la pulizia delle scuole: sono fiduciosa”
ha poi dichiarato l’assessore.

Redazione

[04/02/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.