7 C
Venezia
giovedì 02 Dicembre 2021

Il presidente Mattarella a Venezia per l’inaugurazione del 150° anno accademico di Ca’ Foscari

HomeUniversitàIl presidente Mattarella a Venezia per l'inaugurazione del 150° anno accademico di Ca' Foscari
la notizia dopo la pubblicità

Il presidente Mattarella a Venezia per l'inaugurazione del 150° anno accademico di Ca' Foscari

Si è svolta questa mattina al Gran Teatro La Fenice di Venezia, alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, la cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico dell’Università Ca’ Foscari di Venezia a 150 anni dalla fondazione. Molte le autorità civili, militari e religiose presenti, tra cui il rettore di Ca’ Foscari, Michele Bugliesi, il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, la vicesindaco di Venezia, Luciana Colle e la presidente del Consiglio comunale, Ermelinda Damiano, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, il patriarca di Venezia, Francesco Moraglia.

Dopo l’esecuzione dell’Inno di Mameli da parte del Coro del Teatro La Fenice, ha preso la parola il rettore Bugliesi, che ha tracciato un breve excursus sulla storia di Ca’ Foscari, nata nel 1868 come Regia Scuola Superiore di Commercio, prima Scuola di Studi Avanzati di Economia e Commercio d’Italia, che ha diplomato personaggi illustri come il primo governatore della Banca d’Italia Bonaldo Stringher e ha avuto come primo direttore l’economista Francesco Ferrara che fu anche deputato e ministro del Regno. Tra i più recenti successi dell’Ateneo, Bugliesi ha ricordato il terzo posto di Ca’ Foscari per qualità della ricerca (dati ANVUR) e l’aumento degli iscritti che quest’anno sfiora il 10% rispetto ai numeri dello scorso anno, per un totale complessivo di oltre 21mila studenti suddivisi in otto Dipartimenti. Il rettore ha poi concluso il suo intervento lanciando un appello a chi governa il sistema universitario, chiedendo “l’attenzione e la fiducia che le nostre università meritano”.

Dopo gli interventi dei rappresentanti degli studenti e del personale tecnico amministrativo, il rettore Bugliesi ha poi conferito il Dottorato Honoris causa in Economia a Sir Richard Blundell, economista di fama internazionale. Lo studioso ha poi tenuto una lectio dal titolo “Economic policy reform and the challenge of inequality”.

Sul ruolo importante di Ca’ Foscari e di tutte le università italiane nella costruzione del futuro del Paese si è concentrato infine il breve intervento del Capo dello Stato. “Agli Atenei, con la loro diversità di carismi – ha sottolineato il presidente Mattarella – va la fiducia e la riconoscenza della Repubblica”. Riferendosi poi alle due prime Facoltà sorte nell’Ateneo veneziano, Economia e Commercio e Lingue, il presidente ha evidenziato la lungimiranza delle scelte operate dai fondatori: “Un’intuizione di straordinaria modernità che non poteva che sorgere a Venezia, una città che ha inviato le sua navi in tutto il mondo conosciuto e ha da sempre intessuto scambi commerciali, economici e culturali in ogni parte del mondo”. “Auguro a Ca’ Foscari – ha concluso il presidente Mattarella – altri 150 anni di successi nel prossimo futuro”.

La cerimonia si è infine conclusa sulle note del “Gaudeamus igitur” interpretato dal Coro del Teatro la Fenice.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Maestra veneziana in Terapia Intensiva. Era stata licenziata a Treviso perché “Il virus non esiste”

Sabrina P., maestra veneziana, è ricoverata in Terapia Intensiva all'Ospedale dell'Angelo di Mestre. Non vaccinata, no vax e negazionista della prima ora, era stata già sollevata da una scuola di Treviso in quanto continuava a ripetere ai bambini: "Il virus non...

Fiabe gay per i bambini negli asili e nelle materne: il Comune compra libri contro omofobia

Arrivare ai bambini attraverso le favole per contrastare l’omofobia. Il Comune di Venezia ha dotato asili nido e scuole materne di quarantasei storie per bambini, regolarmente acquistate e distribuite in migliaia di volumi. E' un’iniziativa di Camilla Seibezzi, la delegata del...

DEMOCRAZIA? Gnanca su le scoasse! E io pago per l’immondizia tenuta in casa

Sarà l’età con tutti i prò e tutti i contro, sarà che mi giro attorno e vedo andar tutto al rovescio, anche se la buona vista non mi manca ma, da un po’ di tempo sono cambiata, DEVO protestare, perché quello...

Venezia. Match tra turiste ubriache per la pantegana. Vince l’animalista per ko tecnico alla 1a ripresa

Il video riporta una scena che si è svolta questa notte a Venezia, nello spiazzo dietro Rialto, di fronte al Fontego. Due ragazze, pare inglesi, sono al culmine di una bella serata, a quanto pare anche ben "allegre". Improvvisamente nasce una discordia....

Deve andare a lavorare, entra in pontile dall’uscita causa turisti: pontoniera la fa multare

Una brutta multa e un brutto gesto. Una multa salata ad inizio settimana, come buongiorno. E la rabbia per una multa di 67 euro per essere entrata dalla parte dell’uscita del pontile della linea 1 sul piazzale di Santa Lucia. E’ vero,...

“Si parla tanto di spopolamento di Venezia, ma la città perde meno abitanti di prima”. Lettere

In riposta alla lettera: "Le colpe dei veneziani e dei 'venezianassi' ". Vedo, purtroppo, che ancora una volta si punta il dito contro questo mostro delle locazioni turistiche senza mai vedere tutto l’insieme. Chiedo al prof. Mozzatto che faccia meglio i compiti prima...

Come e’ morta Marilyn Monroe? giallo risolto dopo 51 anni in un libro

La Morte di Marilyn Monroe è uno dei più grandi misteri che costellano la storia americana. Ora, dopo 51 anni, la verità su Come e' morta Marilyn Monroe, venuta a mancare il 4 agosto del 1962, potrebbe essere svelata da un...

Essere disabile di serie B a Venezia: se non hai la sedia a rotelle non ti credono

Cara Redazione, mi chiamo Maurizio Coluccio, 48 anni, nato a Novara, Assistente della Polizia di Stato in pensione per una malattia autoimmune rara, da esserne l'unico caso al Mondo, incurabile, tanto da dover ricorrere già per ben già due volte a trapianti...

Malore fatale: a Cà savio morto 41enne

Un altro malore fatale. La sventura colpisce di nuovo a Cà Savio. Vittorio Gersich, 41 anni, del posto, è morto venerdì sera forse a causa di un attacco di cuore improvviso. Il 41enne si è accasciato per strada, poco distante dalla sua...

DEMOCRAZIA? Gnanca su le scoasse! E io pago per l’immondizia tenuta in casa

Sarà l’età con tutti i prò e tutti i contro, sarà che mi giro attorno e vedo andar tutto al rovescio, anche se la buona vista non mi manca ma, da un po’ di tempo sono cambiata, DEVO protestare, perché quello...

Turisti riducono Piazza San Marco pizzeria a cielo aperto: da oggi non pagherò più le tasse

Il prof. Tamborini denuncia che la Polizia Municipale è intervenuta solo dopo molte insistenze e quando ormai non c'era più niente da rilevare. Oltre al fatto che ormai non viene praticamente sanzionato più nulla (neanche agli abusivi), perchè un cittadino deve...

Morto turista tedesco, dipendente del campeggio di Cavallino indagato

Morto il turista tedesco ricoverato all'Angelo dopo un litigio in un camping di Cavallino-Treporti, il dipendente ritenuto responsabile potrebbe a momenti essere accusato di omicidio In base alle risultanze d'indagine, infatti, la Procura della Repubblica deciderà nelle prossime ore se indagare l'aggressore...