7.4 C
Venezia
mercoledì 01 Dicembre 2021

Partito Democratico vincente: vittoria ai ballottaggi di Spinea, Noale e Mogliano Veneto

HomeCittà Metropolitana di VeneziaPartito Democratico vincente: vittoria ai ballottaggi di Spinea, Noale e Mogliano Veneto
la notizia dopo la pubblicità

elezioni comunali

Cambio al vertice per Noale e Mogliano Veneto, i cittadini hanno voluto cambiare primo cittadino promuovendo il Pd e i suoi candidati: Patrizia Andreotti nella città dei Tempesta e a Mogliano Veneto, Carola Arena. A Spinea invece, la maggioranza degli aventi diritto ha riconfermato la fiducia al sindaco uscente, Silvano Checchin.

Con il 56,7% contro il 43,2% di Michele Celeghin, sindaco uscente, Noale ha ‘’incoronato’’ vincitrice la candidata Pd Patrizia Andreotti; a Mogliano Veneto, la Arena ha scalzato il vecchio sindaco leghista Giovanni Azzolini, totalizzando il 54,8% di preferenze. Furor di popolo a Spinea con la riconferma di Silvano Checchin e del suo Partito Democratico, che con il 65% delle preferenze ha letteralmente stracciato il candidato di Forza Italia, Claudio Tessari.

Con la vittoria della Andreotti a Noale, il Consiglio Comunale cambia look. Vi saranno sia i rappresentanti del Pd che della lista civica Impegno Comune e La forza dei Noalesi: cinque esponenti del Pd (Francesco Grespan, Nicola Betteto, Lidia Mazzetto, Gianni Zen e Maria Bottacin), tre di Forza dei Noalesi (Andrea Muffato, Andrea Rigo e Katia Valotto), due di Impegno Comune (Riccardo Canil e Giuseppe Mattiello). La minoranza sarà invece composta da: Michele Celeghin (centrodestra) Matteo Scordino (Movimento 5 Stelle) e Sergio Vallotto (Lega Nord), candidati sindaco.

A sorpresa, il Pd di Mogliano Veneto, con la nuova sindaco Carola Arena, vedrà sette consiglieri ed un rappresentante per ogni lista di coalizione. Entrano così in campo degli esponenti giovanissimi: Jacopo Gerini (Pd) di 24 anni, Giacomo Nilandi (Sinistra per Mogliano) di 20 anni e Dario Campigotto (Mogliano 20 24) di 25 anni. Entrano anche l’imprenditore Ivano Schiavon, l’ex bancario Diego Bardini, l’ex presidente del quartiere di Bonisiolo, Margherita Biasin, l’avvocato Sandra Coluccia e Katia del Gesso. All’opposizione, oltra al sindaco uscente Giovanni Azzolini, il suo vicesindaco Giannino Boarina, Giorgio Capparoni e Lucia Azzolini, assieme a due esponenti del Movimento 5 Stelle, Cristina Manes e Antonio Poli.

A Spinea, formeranno il Consiglio Comunale, vecchi e nuovi membri del Pd, tra cui la vicesindaco uscente Stefania Busatta, Luca D’Atri, Emanuele Ditadi, Paolo Barbiero, Loredana Mainardi e Luana Parolari, ad essi si aggiungono i giovani Mauro Zollo (22 anni), Francesco De Pieri (23 anni) e Giovanni Litt (20 anni), ad essi si aggiunge l’assessore uscente ai Lavori Pubblici, Gianpier Chinellato, eletto nella lista Spinea con Checchin. All’opposizione vi saranno Claudio Tessari, con Franca Zamengo e Mauro Armelao (lista Tessari), entrambi consiglieri comunali uscenti e per la prima volta i 5 stelle, con il candidato sindaco non eletto Massimo De Pieri, Stefania Mazzotta e Marco Matta.

Redazione

[09/06/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

L’autopsia dovrà chiarire perché è morto a 31 anni: non si è più svegliato dopo il vaccino

Mattia Brugnerotto è morto il giorno dopo l'iniezione. Si era sottoposto a dose unica del vaccino, andato a letto non si è più risvegliato.

Rialto, turiste entrano per provarsi vestiti, defecano in camerino e si puliscono con i capi da provare

Rialto (Venezia), lunedì scorso, una giornata normale di flusso turistico nella direttrice Campo San Bartolomeo - San Lio nella prima vera apparizione di caldo estivo. Mai la commessa di un negozio di quella via, una giovane veneziana di 24 anni, avrebbe pensato...

A Venezia siamo scortesi? Gravissima protesta di una ragazza arrivata a detestare i veneziani

Venezia ospita fra i 23 e i 25 milioni di visitatori all’anno. A questi vanno sommati i "gitanti giornalieri" (con treno e auto) e poi i circa 3 milioni l'anno di cosiddetti «falsi escursionisti» (chi pur visitando la città pernotta...

Jesolo: cani in spiaggia, perché in pochi rispettano le regole? Perché nessuno le fa rispettare?

Come ogni anno, decido di trascorrere qualche giorno di vacanza a Jesolo con la mia compagna e il nostro bimbo di un anno e mezzo. Dato che non abbiamo esigenze particolari, andiamo in spiaggia libera, in modo da avere più spazio...

Mobbing e lavoro. Quando il mobbing è «illusione». Perché promesse di vari avvocati sono spesso «processualmente» irrealizzabili

Questo breve articolo non ha come scopo quello di citare giurisprudenza complessa o iniziare discorsi astratti e bizantini sul mobbing che non servono ad altro che a tediare il lettore nella migliore delle ipotesi o a creare false aspettative nella peggiore....

Venditori abusivi e forze di polizia, il dibattito dei nostri lettori

Questo articolo qui sotto ha avuto la capacità di aprire un acceso dibattito tra alcuni nostri lettori in merito alla questione dei venditori ambulanti abusivi a Venezia. Tutte le posizioni sono rispettabili e dettate da valutazioni personali di logica e di coscienza...

Automobilista litiga con ciclisti, fa inversione e li mette sotto come birilli

Litigio tra un gruppo di ciclisti ed un automobilista che li stava superando. L'automobilista fa inversione di marcia con l'automobile, punta dritto gli uomini in bici e li colpisce come birilli. Ne mette sotto due prima di fuggire. Uno degli uomini è...

Due Coca-Cola (per fare pipì) a Venezia? 8 euro (al banco). Lettere

Gentile cronista, premetto che sono di Treviso, non sono di provenienza "locale" e forse questo conta ancora nella vostra città. Lunedì 25 ottobre, mi trovavo con mia figlia, in gita a Venezia con altre famiglie e compagne di mia figlia. Visitando la vostra magica...

Rialto, turiste entrano per provarsi vestiti, defecano in camerino e si puliscono con i capi da provare

Rialto (Venezia), lunedì scorso, una giornata normale di flusso turistico nella direttrice Campo San Bartolomeo - San Lio nella prima vera apparizione di caldo estivo. Mai la commessa di un negozio di quella via, una giovane veneziana di 24 anni, avrebbe pensato...

“Famiglie Veneziane Rovinate dagli Affitti Turistici”: un sondaggio per conoscersi e un comitato per il sostegno

Tra il serio e il faceto, “Tutta la Città Insieme!” lancia il Comitato FaVeRAT - “Famiglie Veneziane Rovinate dagli Affitti Turistici”. Per aderire, chiede di rispondere ad un sondaggio ed inviare racconti su come si convive con strutture ricettive nel proprio condominio...

Green Pass obbligatorio: quali sono le regole

Green Pass obbligatorio, la guida: tutte le regole. Dove non si entra senza, come procurarselo, quanto dura, ecc...

Dramma sul campo di calcio nel sandonatese: 17enne sviene e non si sveglia più

Christian Bottan, 17 anni, è svenuto sul campo da gioco. Con il passare dei secondi il malore ha assunto una valenza sempre più drammatica.