COMMENTA QUESTO FATTO
 

orsoni sindaco di Venezia

“L’attacco di Italia Nostra alla soprintendente di Venezia è totalmente gratuito e ingiustificato”. Così, il sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni, commenta con biasimo l’accusa che la sezione veneziana di Italia Nostra ha lanciato in queste ore nei confronti della Soprintendenza per beni architettonici e paesaggistici di Venezia e Laguna.

“L’architetto Codello – aggiunge Orsoni – è sempre stata attenta alle problematiche di Venezia nell’ambito delle sue competenze e ha seguito, in sintonia con il Comune, con le diverse Amministrazioni che si sono succedute, i temi complessi e delicati della città e della sua Laguna. Mi meraviglio dunque di questi attacchi non documentati e privi di ogni fondamento tendenti a coinvolgerla anche nella sfera di azione di altre amministrazioni dello Stato”.

Redazione

[29/09/2013]

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here