7 C
Venezia
sabato 27 Novembre 2021

Nazionale, De Rossi è fuori. Prandelli deve tirare fuori una squadra decente dopo Costa Rica

HomeCalcioNazionale, De Rossi è fuori. Prandelli deve tirare fuori una squadra decente dopo Costa Rica
la notizia dopo la pubblicità

Nazionale, De Rossi è fuori. Prandelli

Nazionale, De Rossi è fuori. Daniele De Rossi soffre di un risentimento muscolare, senza lesioni fortunatamente, al polpaccio e non sarà in campo martedì alle 13 (ore 18 in Italia) contro l’Uruguay.
Ma Danielone non è l’unico tormento di Prandelli: i giocatori probabilmente sentono troppo il caldo e non corrono, non hanno forza, c’è poco da fare e da dire.

Prandelli ora deve tirare fuori una squadra decente dopo Costa Rica, ma a parte De Sciglio, sembra difficile pescare chi si salva da un rendimento da partitella in spiaggia. «I dati Fifa — spiega Castellacci — parlano di 28.9 gradi con 65 di umidità a Recife ma rispetto a Manaus si è fatto sentire il sole. Però non è questo il motivo della sconfitta». Il problema comunque c’è: l’Italia tra le grandi squadre ha avuto la media di temperatura più alta (28 gradi) e nella terza partita sarà ancora così. Ma l’ordine partito da Prandelli è chiaro: la questione-caldo va minimizzata e non dev’essere più utilizzata dai calciatori come alibi.

«Sono d’accordo con questa linea — spiega Fabio Pigozzi, appena rieletto presidente della Federazione internazionale di medicina dello sport — . È vero che quando si perde il 2% di peso corporeo le prestazioni calano, ma non farei diagnosi precoci e non metterei ulteriore pressione sugli azzurri che hanno tutti gli strumenti per recuperare energie. E il fatto che l’Uruguay abbia giocato a 15 gradi contro l’Inghilterra potrebbe anche essere uno svantaggio per i sudamericani, di fronte a un nuovo sbalzo».

La realtà sta nel mezzo, come sempre: «Pensavamo che le condizioni fossero più estreme» ammette sinceramente Castellacci. Da oggi la preoccupazione dev’essere solo il piede di Suarez. Quello si che ha tutta l’aria di essere rovente.

Roberto Dal maschio

[22/06/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Essere disabile di serie B a Venezia: se non hai la sedia a rotelle non ti credono

Cara Redazione, mi chiamo Maurizio Coluccio, 48 anni, nato a Novara, Assistente della Polizia di Stato in pensione per una malattia autoimmune rara, da esserne l'unico caso al Mondo, incurabile, tanto da dover ricorrere già per ben già due volte a trapianti...

“I veneziani DOC non hanno mai fatto niente: mille sigle, associazioni, solo per blaterare…”. Lettere

In risposta alla lettera: "Limitare il turismo per una ristretta parte di residenti di Venezia? Follia”. Il signor Francesco dimentica che Venezia è il capoluogo ( seppur bistrattato) e, il resto attorno è : centro storico, residenziale, ecc ecc. Spero per i suoi...

Caro capitano Actv ti ringrazio. Lettere al giornale

Caro capitano Actv ti ringrazio. Sono quello che aspettava la corsa del 4.1 al pontile dei Giardini ieri, venerdì mattina alle 7.27. Non è colpa mia se sono una persona anziana. Ho lavorato tutta una vita e adesso ho bisogno di usufruire dei...
spot

Mestrino condannato per violenze sessuali alla bimba di 6 anni

Venezia. Un abominevole abuso ai danni di una bambina di sei anni. Le parole, la sentenza e le pene adeguate all’orrore di questo abominevole abuso, le assegnerà la Giustizia a colui che si stenta a chiamare uomo, colui che ha commesso reati...

Venezia? Città invivibile per tutti. Lettere

In risposta a: “L’esodo da Venezia c’è ma è voluto e alcune categorie sono privilegiate”. La città è invivibile per tutti. Molti anziani non possono più muoversi di casa poiché quasi tutti gli appartamenti a Venezia non sono dotati di ascensore, c’è il...

Psoriasi, nuova cura: Secukinumab risulta efficace e può arrivare presto

Psoriasi, c'è una nuova cura: Secukinumab. Finalmente, dopo tante speranze e dopo tanti falsi miti, arriva una buona notizia su una patologia della pelle che riguarda 125 milioni di persone nel mondo. Psoriasi, c'è una nuova cura che promette molto bene e, soprattutto,...
Advertisements

La strana storia della bambina di tre anni in giro da sola di notte a Venezia

La bimba, tre anni non ancora compiuti, ha attraversato a piedi, di notte, da sola, una parte di Venezia, città certamente bella e romantica, ma anche piena di insidie per una bimba così piccola a spasso da sola.

Vaporetti Actv Venezia: torna la Linea 2 fino a Lido

Actv implementa più corse: Linea 2 adesso arriva fino a Lido e ci sono corse supplementari 5.1 2 5.2.

Nata Cassa Mutuo Soccorso per sostenere operatori sanitari che resistono al vaccino

Riceviamo e pubblichiamo. E' NATA LA CASSA DI MUTUO SOCCORSO , per sostenere ECONOMICAMENTE UN OPERATORE SANITARIO IN LOTTA CONTRO UN SOPRUSO, la sperimentazione vaccinale del decreto legge 44 art 4, che impone un vaccino che vaccino fino al 2023...

Commessa veneziana perde 2.900 euro col ‘phishing’ e la banca non risponde: “Colpa sua”

Banca si rifiuta di riaccreditare le somme prelevate indebitamente a una commessa di Venezia, vittima del phishing: “colpa sua”.