Morti per coronavirus, sindaco Venezia: bandiere a mezz’asta per lutto

ultimo aggiornamento: 27/03/2020 ore 20:58

7760

Bandiere a mezz’asta a Venezia, su iniziativa del sindaco Luigi Brugnaro, il 31 marzo in ricordo dei lutti dovuti al Coronavirus. Brugnaro lo ha annunciato oggi dando piena adesione all’iniziativa lanciata dall’Anci.

“A mezzogiorno – ha detto Brugnaro – sarò davanti alla sede del municipio, a Ca’ Farsetti, con la fascia tricolore ed osserverò un minuto di silenzio”.


“Ho dato disposizione che poi – ha spiegato – vengano suonati, sia davanti alla sede lagunare che a quella di terraferma del comune, l’inno d’Italia e quello di San Marco che rappresenta la nostra città”.

“Sarà un momento simbolico ma significativo – ha rilevato – per ricordare tutte le vittime ma anche per ringraziare i sanitari che tanto stanno facendo per la popolazione e idealmente per abbracciarci tutti”.


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here