Mestrino gira da anni in auto senza patente, ma ne vanta in Facebook e lo beccano

ultimo aggiornamento: 24/01/2015 ore 07:44

83

Mestrino gira da anni in auto senza patente

La Polizia municipale di Venezia ha fermato un ventinovenne mestrino che, alla guida di una Bmw, circolava con la patente revocata dal 2006.

Il giovane, titolare di un’attività commerciale a Mestre, aveva postato sul proprio profilo Facebook commenti offensivi sull’operato dei vigili veneziani e di tutte le forze di Polizia in genere, vantandosi di circolare senza essere in possesso della patente, revocatagli per una serie di gravissime infrazioni al Codice della strada.


Per poter continuare a circolare liberamente inoltre il giovane aveva prodotto nel corso degli anni false attestazioni e denunce di smarrimento della patente presso altri corpi di Polizia.

Gli agenti della Sezione di Mestre Centro, dopo aver eseguito accertamenti e appostamenti, hanno quindi fermato il giovane il quale, dopo aver tentato di tergiversare, ha ammesso di non essere in possesso della patente.

Segnalato l’automobilista all’Autorità giudiziaria, gli agenti hanno provveduto al fermo del mezzo per 30 giorni e a sanzionare la madre del giovane, in quanto proprietaria dell’auto, per l’incauto affidamento del veicolo.


[23/01/2015]

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here