5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
26.4 C
Venezia
martedì 15 Giugno 2021

Meningite: ricoverato bimbo di 6 mesi a Conegliano

HomeMeningiteMeningite: ricoverato bimbo di 6 mesi a Conegliano

Cure alternative per il cancro, dopo Eleonora (18 anni), morta Eleonora (34)

La Direzione Sanitaria dell’Azienda Ulss 2 “Marca Trevigiana” ha reso noto che ieri sera è stato ricoverato all’Ospedale di Conegliano un bimbo di sei mesi che si è rivelato, in seguito agli esami di laboratorio, affetto da meningite da pneumococco.

Oggi l’équipe del primario Chiaffoni, non appena avuta conferma dalla Microbiologia di Treviso che si trattava di meningite, ha contattato il Reparto di Pediatria d’Urgenza dell’Ospedale di Padova, dove il piccolo è stato trasferito in elicottero, accompagnato da medico e infermiere del Suem. Come di prassi, trattandosi di un caso di meningite da pneumococco, non si è resa necessaria l’attivazione di alcuna forma di profilassi per i contatti stretti.

Il bimbo era giunto ieri sera alle 20.45 al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Conegliano, portato dai genitori, residenti nel coneglianese. Da alcuni giorni aveva febbre, inappetenza e vomito: ieri la febbre è salita e, a quel punto, i genitori hanno deciso di portarlo in ospedale dove è scattato l’immediato ricovero in Pediatria. “Non appena avuta la conferma della diagnosi di meningite, vista la serietà della situazione – spiega Francesco Benazzi, Direttore Generale dell’Ulss 2 – abbiamo disposto l’immediato trasferimento a Padova. Grazie all’ottima collaborazione sia tra le varie Unità Operative della nostra Ulss che tra la nostra Ulss e la Pediatria d’Urgenza di Padova anche in questo caso siamo riusciti ad avere la diagnosi e garantire il trasferimento in un Centro specializzato di terzo livello nel giro di pochissime ore. La logica delle reti, in sanità, si conferma una scelta vincente, in grado di garantire al paziente le cure più appropriate a seconda del livello di gravità della sua patologia”.

L’ultimo caso di meningite a Conegliano si sera verificato a fine gennaio e riguardava un ragazzo di 18 anni.

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor