L’influenza ha ucciso altre due persone all’Ospedale di Padova

90

Influenza, morta bambina di 2 anni a Padova

L’influenza fa registrare altre due vittime in Veneto. Influenza suina, influenza “A”, o comunque la si voglia chiamare, il virus di quest’anno è terribile e mortale. Gli ultimi due decessi sono di persone relativamente giovani che si sommano ai 28 segnalati giovedì dall’ultimo report regionale, ora l’influenza ha ucciso altre due persone all’Ospedale di Padova.

Un uomo di 47 anni, non vaccinato, con gravi altre patologie pregresse, e una donna di 55 anni, di Arco (Trento), le due vittime.
Anche la donna soffriva di altre importanti malattie e, ricoverata il 19 gennaio, gli accertamenti del reparto di Malattie infettive rivelavano un grave quadro clinico a causa della cosiddetta influenza «suina» degenerata in polmonite.

Ricoverati all’Ospedale di Padova vi sono diversi altri pazienti ricoverati per influenza, fortunatamente non in gravi condizioni.
Gli ospedale stessi sono in difficoltà per il numero di ricoveri, tanto che il presidio patavino per far fronte all’emergenza ha dovuto chiudere metà Clinica di Ginecologia e dirottare letti e personale alle Medicine, oltre a sospendere interventi chirurgici programmati, perchè le Terapie intensive sono piene. La situazione pare però ora in miglioramento.

Francesca Chiozzotto

[08/02/2015]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here