Ladri vanno a rubare ma… restano bloccati in ascensore

ultimo aggiornamento: 19/01/2015 ore 21:02

790

Ladri vanno a rubare ma... restano bloccati in ascensore

I ladri avevano un piano per il furto, e mai avrebbero pensato che l’ascensore avesse un malfunzionamento.
La scorsa notte i due malintenzionati hanno tentato un furto in un’azienda di Calderara di Reno, nel Bolognese, ma hanno avuto la sfortuna di rimanere bloccati nell’ascensore.

Si tratta di due romeni di 25 e 47 anni, senza fissa dimora, accusati di tentato furto aggravato in concorso.


I militari dell’Arma, intervenuti dopo che era scattato l’allarme anti intrusione, hanno scoperto che due ladri entrati nell’azienda attraverso un
lucernaio si erano nascosti nel vano ascensore, dove erano rimasti intrappolati a causa del malfunzionamento della porta.

Quando sono usciti, finalmente liberati, hanno trovato fuori dalla porta dell’ascensore i carabinieri ad attenderli.

Mattia Cagalli


[19/01/2015]

Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here