COMMENTA QUESTO FATTO
 

Egregio Signor Sindaco,
Getilissimi Assessori
Spettabili Redazioni

scrivo a nome dell’ingegnere Giorgio Comandé – iscritto all’Albo professionale degli ingegneri della provincia di Palermo al n. 8123 sezione A – per proporvi una soluzione al problema del ghiaccio che rende scivoloso il ponte di Calatrava.

Ebbene, una soluzione economica e semplice potrebbe essere quella di mettere, lungo i bordi laterali del ponte, due tubazioni con delle bocchette per l’aria (possibilmente riscaldata ma va bene anche non
riscaldata) dirette lungo la pavimentazione di vetro del ponte. L’aria impedirà la condensa e i conseguenza la formazione di ghiaccio.

Per rendere meglio l’idea, il meccanismo sarebbe come quello dell’aria che impedisce al parabrezza della macchina di appannarsi o che ne consente lo sbrinamento.

questa soluzione è economica e veloce e, soprattutto, non annullerà la bellezza artistica del ponte della Costituzione.

l’ing. Comandé resta a disposizione per eventuali altri chiarimenti e consigli tecnici e progettuali in merito alla soluzione consigliata.

Francesca Palminteri

22/01/2016

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here