spot_img
15.3 C
Venezia
venerdì 22 Ottobre 2021

La maestra no vax di Marghera è guarita: “E ora mi vaccino”

HomeIl casoLa maestra no vax di Marghera è guarita: "E ora mi vaccino"

Sabrina P., la maestra no vax che ha combattuto una pericolosa battaglia contro il Covid, ha cambiato idea.
La maestra, dopo aver sostenuto che “il virus non esiste ed è tutto un complotto”, ora, guarita dal Covid, cambia idea e promette: “mi vaccinerò”. Lo riporta con una lunga intervista il Corriere del Veneto in edicola oggi.

La donna, 45 anni, appena uscita dalla terapia intensiva dell’ospedale di Mestre dopo tre settimane di degenza, spiega la sua ‘conversione’ al vaccino.
“Penso che lo farò – ammette – voglio però informarmi bene sui diversi vaccini, quali reazioni provocano e quali sono i meno rischiosi”.
“Mi confronterò con il mio medico di base, leggerò con attenzione i bugiardini e parlerò con persone che si sono già vaccinate. Voglio conoscerle e capire che effetti hanno avuto”.

Sabrina P. aveva fatto sollevare le proteste dei genitori dei suoi stessi alunni nella scuola elementare Giovanni XXIII di Treviso perché non metteva la mascherina.
La maestra, inoltre, esprimeva idee complottistiche.
Anche dopo la sospensione – dovuta al fatto che si erano accorti che non aveva presentato un titolo necessario all’insegnamento – attraverso i social aveva continuato ad esternare il suo convincimento anti vax.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione Venezia
Dalla redazione di Venezia. Per comunicare una segnalazione: [email protected]

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements