sabato 22 Gennaio 2022
0.4 C
Venezia

Incendio Marghera, analisi Arpav su aria, acqua e alimenti

HomeInquinamentoIncendio Marghera, analisi Arpav su aria, acqua e alimenti

Incendio a Marghera, il Comune: non raccogliere frutta e verdura, non pescare

Incendio di Marghera: l’Agenzia per la Prevenzione e Protezione ambientale del Veneto (Arpav) ha inviato al Comune di Venezia e all’Azienda Ulss locale l’aggiornamento dei risultati delle analisi effettuate nei propri laboratori su acqua, aria e alimenti.

Arpav, con il supporto della Guardia Costiera, domenica 17 e lunedi 18 ha effettuato due campagne di controlli e prelievi nei canali e in laguna. Ciò si è reso necessario in seguito all’ingente quantitativo di acque di spegnimento prodotte durante l’emergenza dell’incendio presso lo stabilimento 3VSigma e tracimate nel Canale Lusore-Brentella per superamento della capacità di stoccaggio.

Nei canali Lusore – Brentella e darsena Rana permane la presenza di inquinanti.

In alcuni punti all’interno dei canali industriali sono stati rilevati parametri traccianti delle acque di spegnimento superiori al limite di quantificazione ma comunque presenti in tracce a chiara indicazione di riduzione rispetto alle prime misure.

Nei campioni di domenica 17 sono stati ricercati anche i composti PFAS che possono essere presenti nelle acque di spegnimento e che in tutti i punti di campionamento non hanno riscontrato valori superiori ai limiti di quantificazione.

Nelle acque della laguna invece non sono state riscontrate presenze rilevanti di inquinanti.

Nei pressi dei banchi di molluschi, tra San Leonardo e Malamocco, non è stata riscontrata la presenza di inquinanti.

Alimenti
A seguito segnalazioni di ricadute di nerofumo ULSS n. 3 ha provveduto al prelievo di n. 8 campioni di verdure edibili presso aziende agricole e orti di uso familiare nei siti potenzialmente soggetti a ricaduta (isole Sant’Erasmo e Vignole, zona Marghera-Mestre). I risultati non hanno evidenziato valori di contaminazione.

I Rapporti di Prova con i referti chimici sono stati trasmessi al S.I.A.N per le considerazioni di competenza.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Dottoressa Maria Elena De Bellis sospesa per no al vaccino: 1500 assistiti devono cambiare medico

Dottoressa Maria Elena De Bellis, una professionista stimata alla quale i suoi 1500 assistiti si sono sempre affidati con fiducia. Sarà difficile per i suoi pazienti rinunciare a un rapporto solido e rassicurante, instaurato in un tempo di reciproco affidamento. Eppure quell’ambulatorio...

Moighea, a Venezia si canta una nuova canzone. VIDEO

Moighea, a Venezia si canta una nuova canzone. In rima, con una melodia orecchiabile e quell'ironia tipica del dialetto veneziano. La cornice e lo sfondo sono proprio la città, in questa estate 2021: un anno e mezzo di emergenza sanitaria da...

“Venezia è destinata a diventare un museo, fatevene una ragione”. Lettere

"Venezia diventerà un museo a cielo aperto fatevene una ragione" inizia così il parere di un lettore che poi dà "la colpa" proprio ai residenti

Mestre, “prego biglietto”, tunisino fa il finimondo. Pugni e sputi: colpito anche infermiere del Suem. In tasca il foglio di Via

Tunisino violento da in escandescenze per i controlli anche dopo l'arrivo dei poliziotti.

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando sulle sue gambe ma dopo poche ore è spirata. F.C., signora di 52 anni residente a Lido, mercoledì...

“Venezia è tutta centro storico, ma vedo gente non residente a passeggio”. Lettere

Emergenza Covid: Ordinanza regionale 151: si può passeggiare solo "al di fuori delle strade, piazze del centro storico della città, delle località turistiche, e delle altre aree solitamente affollate". Venezia tutta centro storico, fatta di strade non certo rurali, è località turistica,...

Venezia: arriveranno un nuovo Ferry boat e due battelli ibridi

La Giunta Comunale, riunitasi oggi, ha approvato la convenzione tra il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ed il Comune di Venezia avente ad oggetto la “Regolamentazione dei rapporti relativi al finanziamento per incentivare la salvaguardia ambientale e la prevenzione...

Rottweiler libero in spiaggia azzanna una donna, paura a Jesolo

Il rottweiler ha attaccato e affondato i denti al polso della malcapitata che cercava proprio in questo modo di "parare il colpo".

Maestra veneziana in Terapia Intensiva. Era stata licenziata a Treviso perché “Il virus non esiste”

Sabrina P., maestra veneziana, è ricoverata in Terapia Intensiva all'Ospedale dell'Angelo di Mestre. Non vaccinata, no vax e negazionista della prima ora, era stata già sollevata da una scuola di Treviso in quanto continuava a ripetere ai bambini: "Il virus non...

G 20 a Venezia: città indifferente o infastidita

G 20 a Venezia: città e cittadini indifferenti o infastiditi, altro che occasione internazionale per mettere in mostra la città. In linea generale l'umore è irritato, gli incassi non sono all'altezza delle aspettative, il continuo sorvolo degli elicotteri, necessari alla sicurezza,...

Situazione Actv/Avm Venezia: Brugnaro convoca i sindacati

Nonostante a Venezia i flussi turistici siano ripresi, nei primi dieci mesi del 2021 situazione ricavi peggiore di quanto si prevedeva

Due Coca-Cola (per fare pipì) a Venezia? 8 euro (al banco). Lettere

Gentile cronista, premetto che sono di Treviso, non sono di provenienza "locale" e forse questo conta ancora nella vostra città. Lunedì 25 ottobre, mi trovavo con mia figlia, in gita a Venezia con altre famiglie e compagne di mia figlia. Visitando la vostra magica...