19.1 C
Venezia
martedì 03 Agosto 2021

Incendio in un appartamento vicino alla stazione di Mestre

HomeMestre e terrafermaIncendio in un appartamento vicino alla stazione di Mestre

vigili fuoco incendio pompieri

Il sole stava facendo capolino, ma altri colori stavano rischiando di colorare il cielo di Mestre. Un incendio, infatti, divampato verso le 5 di mattina in un condominio vicino alla stazione dei treni, ha messo paura e non poco.

Gli inquilini dell’appartamento da dove è divampato l’incendio, dopo aver chiamato il 115 ed aver tentato in tutti i modi di spegnere le fiamme che si era ben presto alimentato grazie al materiale con cui sono fatti alcuni elettrodomestici e suppellettili, si sono messi in fuga scendendo di corsa le scale.

Sul posto sono arrivati i pompieri con ben due squadre, l’autobotte e l’autoscala, quest’ultima ha permesso loro di raggiungere l’alloggio dall’esterno. Le fiamme avevano iniziato a dispiegarsi per tutte le stanze.

Secondo i primi rilevamenti, pare che le fiamme si siano innescate a causa di un cortocircuito del boiler elettrico o della lavatrice, che si trovavano entrambi nel bagno, da dove poi è divampato l’incendio.

L’emergenza è rientrata dopo un paio d’ore, quando anche il più piccolo dei focolai è stato spento.

Redazione

[24/06/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.