2.4 C
Venezia
martedì 30 Novembre 2021

Grandi Navi e Comitatone, Municipalità di Venezia scrive a Gentiloni

HomeVenezia cittàGrandi Navi e Comitatone, Municipalità di Venezia scrive a Gentiloni
la notizia dopo la pubblicità

celentano a brugnaro su mostra grandi navi a venezia
 
Nella totale assenza di mediazione politica, abbiamo, per lettera, interpellato il presidente del Consiglio Gentiloni.

Eccone alcuni passaggi:
Gentile Presidente, consultando il sito del Governo “nel cercare la casella di posta elettronica che La riguarda, appare una scritta in grassetto : “ti trovi in Amministrazione Trasparente “; per questo non riusciamo a nascondere la nostra delusione per il clima, tutt’altro che trasparente, in cui gli Enti preposti si apprestano a prendere importanti decisioni in tema di “grandi navi crociera in Laguna di Venezia “, dopo oltre cinque anni da un decreto governativo che imponeva la ricerca di “vie alternative a quelle vietate”, accertato il rischio per i “ rilevanti aumenti del traffico marittimo”.

“Negli ultimi mesi abbiamo letto sulla stampa proposte di soluzione del problema, incompatibili sotto l’aspetto ambientale; progetti che, se realizzati, potrebbero non solo mettere in discussione il futuro industriale dell’area di Marghera, ma la sopravvivenza stessa della Laguna, minando, al contempo, la qualità della vita dei cittadini, specie di coloro che vivono nelle vicinanze dell’area di porto della Marittima”.
 
“Ritenevamo doveroso mettere a conoscenza tutta la cittadinanza di dette proposte, mediante una presentazione pubblica, a cura dell’Amministrazione proponente, cioè l’Autorità di Sistema Portuale veneziana che le ha concepite e redatte e che a Venezia rappresenta il Governo. Nulla di tutto ciò”.
[…]
 
“Signor Presidente, abbiamo appreso che Lei ha delegato il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti a presiedere il Comitatone: riteniamo quindi nostro dovere informarLa che è stata inoltrata al Ministro Delrio formale richiesta di partecipazione al tavolo anche da parte della Municipalità di Venezia Insulare; confidiamo che sia esaminata e accolta.”
 
Giovanni Andrea Martini
Presidente Municipalità Venezia Murano Burano
 
Roberto Vianello
Delegato all’Ambiente

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

DEMOCRAZIA? Gnanca su le scoasse! E io pago per l’immondizia tenuta in casa

Sarà l’età con tutti i prò e tutti i contro, sarà che mi giro attorno e vedo andar tutto al rovescio, anche se la buona vista non mi manca ma, da un po’ di tempo sono cambiata, DEVO protestare, perché quello...

Turisti riducono Piazza San Marco pizzeria a cielo aperto: da oggi non pagherò più le tasse

Il prof. Tamborini denuncia che la Polizia Municipale è intervenuta solo dopo molte insistenze e quando ormai non c'era più niente da rilevare. Oltre al fatto che ormai non viene praticamente sanzionato più nulla (neanche agli abusivi), perchè un cittadino deve...

Donna morta dopo 4 vaccini, figli: “A noi chiesto niente”, l’ospedale: “C’è il consenso informato”

La signora aveva fatto un ictus a marzo, dopo la prima coppia di vaccini. Ne avrebbe poi ricevuto altri due secondo la denuncia dei figli.

Venezia e flussi turistici, Brugnaro: “Contributo d’accesso e prenotazione con app”.

A Venezia si ritorna a parlare di regolamentazione dei flussi turistici. Lo ha fatto oggi il sindaco Luigi Brugnaro, a proposito del "Contributo di accesso" (il ticket per Venezia). Una 'app', in soldoni, darà le chiavi per entrare sulla base dell'affluenza tipica in...

Rialto, turiste entrano per provarsi vestiti, defecano in camerino e si puliscono con i capi da provare

Rialto (Venezia), lunedì scorso, una giornata normale di flusso turistico nella direttrice Campo San Bartolomeo - San Lio nella prima vera apparizione di caldo estivo. Mai la commessa di un negozio di quella via, una giovane veneziana di 24 anni, avrebbe pensato...

Donne sputano la comunione, altre sputano sul Cristo. Nelle chiese si moltiplicano le profanazioni

Oltraggi e profanazioni nelle chiese veneziane pare siano molto più frequenti di quanto si immagini. Altri episodi che, seppur meno gravi, testimoniano della situazione che si vive nelle chiese del centro storico veneziano, affollate da fedeli ma anche da turisti.

Morto turista tedesco, dipendente del campeggio di Cavallino indagato

Morto il turista tedesco ricoverato all'Angelo dopo un litigio in un camping di Cavallino-Treporti, il dipendente ritenuto responsabile potrebbe a momenti essere accusato di omicidio In base alle risultanze d'indagine, infatti, la Procura della Repubblica deciderà nelle prossime ore se indagare l'aggressore...

“Venezia è tutta centro storico, ma vedo gente non residente a passeggio”. Lettere

Emergenza Covid: Ordinanza regionale 151: si può passeggiare solo "al di fuori delle strade, piazze del centro storico della città, delle località turistiche, e delle altre aree solitamente affollate". Venezia tutta centro storico, fatta di strade non certo rurali, è località turistica,...

Turisti riducono Piazza San Marco pizzeria a cielo aperto: da oggi non pagherò più le tasse

Il prof. Tamborini denuncia che la Polizia Municipale è intervenuta solo dopo molte insistenze e quando ormai non c'era più niente da rilevare. Oltre al fatto che ormai non viene praticamente sanzionato più nulla (neanche agli abusivi), perchè un cittadino deve...

Brugnaro in situazione di conflitto di interessi? Interrogazione al governo

I terreni acquistati da Brugnaro all' "entrata" di Venezia oggetto di un conflitto di interessi? Lo chiede SI con un'Interrogazione, "Secondo un'inchiesta del quotidiano 'Il Domani', la giunta del Comune di Venezia, all'interno del piano per la mobilità sostenibile Venezia 2030, ha...

Maestra veneziana in Terapia Intensiva. Era stata licenziata a Treviso perché “Il virus non esiste”

Sabrina P., maestra veneziana, è ricoverata in Terapia Intensiva all'Ospedale dell'Angelo di Mestre. Non vaccinata, no vax e negazionista della prima ora, era stata già sollevata da una scuola di Treviso in quanto continuava a ripetere ai bambini: "Il virus non...

“Alcune malattie non hanno cure dopo 40 anni, il vaccino lo hanno fatto in pochi mesi: è un miracolo”. Lettere

E' convinzione che i miracoli siano spettanza religiosa: falso! Nell'ultimo anno e mezzo è accaduto un miracolo "laico" che ha dell'incredibile. Dopo 40 anni di ricerca, nessun vaccino contro l'HIV; nessun vaccino perpetuo contro la banale influenza; nessun trattamento farmaceutico valido...