Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
15.4C
Venezia
sabato 27 Febbraio 2021
HomegiochiGiochi, and the winner is: Kingdomino, italiano

Giochi, and the winner is: Kingdomino, italiano

Giochi, and the winner is: Kingdomino, italiano

Lo ripetiamo ormai da un poco di tempo: per fortuna l’Italia si avvia ad uscire dalla fase “periferia del mondo ludico” per tornare a dare la giusta importanza al settore del gioco.
Aumento delle case di produzione, aumento dei giocatori, aumento della visibilità sia nei canali distributivi “tradizionali” sia (per ora, a dire il vero, solo parziale…) nella grande distribuzione.

E c’è un segnale chiaro di questo: mentre fino a pochi anni fa i giochi PRIMA vincevano i principali titoli internazionali e POI (forse…) venivano distribuiti, ora accade l’esatto contrario, con la possibilità di nuove edizioni magari “strillando” in copertina il premio.

Onore e merito, dunque, alla vecchia volpe di Gianfranco Fioretta che, dopo lo “scippo” passato (perché New York 1901 meritava OGNI premio a disposizione) trova, con un prodotto semplice, giocabilissimo e stranamente poco german per gli standard german, la vittoria (non) annunciata dello Spiel des Jahres, l’Oscar del mondo ludico internazionale.

Il bello di Kingdomino è che si descrive e si impara veramente nel tempo che serve a defustellare le kingdomino box 1tessere: per vincere bisogna espandersi sul tavolo, tessera dopo tessera, paesaggio dopo paesaggio, in modo da raccogliere più punti possibile grazie all’estensione del territorio, e agli edifici presenti.

Ok, fermi un attimo e partiamo col l’obiezione che chiunque abbia un minimo giocato potrebbe dire: mancano le pecore e i contadini e abbiamo davanti i Coloni di Carcassonne. Giusto, ma se si riesce ad ottenere in un singolo prodotto la giusta fusione dei due giochi introduttivi perfetti al mondo ludico, che cosa pretendere di più?

Per i miscredenti, comunque, sintetizziamo in breve le regole: Si scelgono un castello e un re di un colore. Il castello viene piazzato su una tessera di partenza, mentre i re serviranno a segnare la tessera territorio scelta nel round. A turno, si prendono a caso 4 o 3 tessere a seconda dei giocatori, si piazza il proprio re su una delle tessere scelte e messe in ordine crescente.

Alla fine dei singoli turni, il giocatore che ha posizionato il re nella tessera col numero più basso posiziona la tessera scelta nel proprio regno secondo due sole regole: tutte le tessere devono essere collocate all’interno di un blocco 5×5 e la nuova tessera dovrà essere collegata ad una presente facendo corrispondere almeno uno dei due paesaggi raffigurati (oppure connessa alla tessera di partenza che vale come jolly). Per il punteggio, si considereranno i paesaggi uguali contigui (“domini”) e il numero di corone raffigurate.

Lineare, semplice da capire, veloce da giocare e – data la variabilità delle tessere – anche complesso strategicamente. Non ci sono scritte o carte “speciali” da analizzare, non esiste una strategia vincente kingdomino box 2di partenza che blocchi i giocatori, gli sbagli si possono recuperare con una buona strategia. Il tutto, con una grafica piacevole e immediata e una propensione all’acquisto compulsivo delle espansioni che sicuramente arriveranno.

Complimenti a chi ha votato, e a chi ci ha creduto in Italia ben prima del premio.

Kingdomino di Bruno Cathala, Blue Orange Games, in Italia distribuzione Oliphante. Gioco di posizionamento strategico di tessere per 2-4 giocatori dagli 8 anni in su. Difficoltà medio-bassa, durata di una partita 15 minuti circa, totale indipendenza dalla lingua. Prezzo 19,90 euro

Massimo Tonizzo

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...

Precipita nel vuoto per 40 metri. Morto Lorenzo Gatti, 29 anni

Precipita nel vuoto per circa 40 metri. Una caduta fatale per Lorenzo Gatti, l'alpinista di 29 anni morto nella tarda mattinata di oggi mentre...
spot

Chiuso profilo TikTok di donna che sfidava a soffocarsi, aveva 700mila follower

Chiuso profilo TikTok di una donna che "istigava al suicidio". Si tratta del profilo Tik Tok di una influencer con circa 700.000 follower. Il provvedimento...

Trambusto a Piazzale Roma: straniero si denuda in tram e aggredisce tutti

Si denuda a bordo del tram e poi aggredisce il conducente e gli agenti: arrestato dalla Polizia locale a Piazzale Roma. Protagonista uno straniero che...

Weekend, anche a Venezia assembramenti: ribellione o disinteresse?

Nonostante le prevedibili reazioni dei commentatori da social ("Fanno bene...", "Siamo stufi...", ecc..) che arriveranno, chi si occupa di cronaca non può tacere quanto...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Ciclista trovato morto a bordo strada a Sernaglia, forse investito e non soccorso

Trovato morto ciclista a bordo strada questa mattina. Si tratta di un uomo di 45 anni. Il deceduto è stato scoperto un paio d'ore fa al...

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Covid, a Mestre centro oggi tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, era in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.