19.9 C
Venezia
sabato 18 Settembre 2021

Furto in trattoria perchè sanno che il titolare è ricoverato: presi con le mani nel sacco dai carabinieri

HomeMestre e terrafermaFurto in trattoria perchè sanno che il titolare è ricoverato: presi con le mani nel sacco dai carabinieri

carabinieri spinea arresto nella ntte

Ieri sera, nella frazione Asseggiano di Mestre, i militari della Stazione di Spinea unitamente alla pattuglia del Radiomobile hanno tratto in arresto per furto aggravato due italiani del posto sorpresi nella flagranza del reato, S.M., 43enne e F.L, 40enne.

La coppia, dopo aver preso di mira la finestra posteriore di una nota trattoria del centro, la forzavano nella certezza del fatto che il proprietario fosse assente poiché ricoverato in ospedale, informazione evidentemente acquisita grazie alla frequentazione del locale.

I due sono stati però scorti da qualcuno che ha chiamato il 112 e in un attimo le pattuglie dei Carabinieri, che stavano effettuando un giro di pattugliamento, sono piombate sul posto.

I militari sono così subito intervenuti seguendo le tracce dell’effrazione sino al piano superiore dove si trova l’abitazione dell’uomo, sorprendendo i ladri in piena flagranza.

Per i due presi con le mani nel sacco c’è stato appena il tempo di provare un tentativo di fuga, subito però stroncato dal pronto intervento dei militari.

Dopo la raccolta delle prove (cacciavite e guanti utilizzati e la refurtiva spiccia fin lì raccolta) i due sono stati condotti in caserma e dichiarati in arresto per furto. Co rito per direttissima sono stati condannati ad un anno e quattro mesi di reclusione.

Redazione

[09/12/2013]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor