19.1 C
Venezia
martedì 03 Agosto 2021

Funerali Marco ce’, il sindaco: ‘Il padre di tutti noi’

HomeNotizie Venezia e MestreFunerali Marco ce', il sindaco: 'Il padre di tutti noi'

funerali marco ce

Chiesa gremita e folla in Piazza San marco per i funerali del Patriarca Marco cè questa mattina.
Durante le esequie solenni del Patriarca emerito il sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni, ha ricordato come la sua grande umanità lo facesse considerare il padre di tutti.

Queste le parole recitate dal sindaco questa mattina alla Basilica di San Marco: «La mitezza dei gesti, l’umiltà nel confronto, la vicinanza a tutti, sono per noi veneziani, la grande, inestimabile eredità che il Patriarca ci ha lasciato. Sin da subito il Patriarca Marco, Marco come il patrono della Città che così fortemente ha amato, si pose con la semplicità degli ultimi. Il suo tono apparentemente sommesso, trasmetteva al suo interlocutore quello spirito di vicinanza e di comprensione riservata all’amabilità di un padre. Rifuggiva da quel rumore che appartiene ai nuovi tempi, da quel rumore che distrae e confonde tutto, cercando le ragioni intime anche nelle cose più semplici, ma sapendo in tal modo essere ugualmente attento ed interprete della contemporaneità».

«Al governo della Diocesi di Venezia per molti anni, ha accompagnato le trasformazioni di questa Città in una fase delicata della sua crescita politica, istituzionale e sociale; vivendo in prima persona le preoccupazioni dei lavoratori dell’area industriale di Porto Marghera, seguendo attentamente l’impegno degli amministratori che negli anni si sono succeduti, guardando con attenzione i mutamenti di una città anomala e complicata. Uomo mite, ma fermo; pacato, ma capace di grande determinazione. Pronto all’ascolto di tutti coloro si rivolgevano a lui, anche dei non credenti ai quali sapeva sempre rivolgersi con le parole del Vangelo» ha continuato Orsoni.

«Sii una benedizione per tutti quelli che soffrono – ha detto all’ingresso del nostro nuovo Pastore Francesco – per chi è povero ed emarginato, per chi cerca lavoro e non lo trova, per chi crede e per chi non riesce a credere, ma cerca la verità con cuore sincero. Con Marco Cè Venezia perde un grande Pastore, una grande guida. Mancherà a tutti, fedeli e laici. Mancherà, anche a me personalmente, il suo sorriso, preludio dell’armonia semplice del suo conforto, che non mancava mai. Grazie Patriarca Marco» ha concluso il sindaco.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.