2.4 C
Venezia
martedì 30 Novembre 2021

Fenice di Venezia: Don Giovanni fa record di incassi

HomeArte e CulturaFenice di Venezia: Don Giovanni fa record di incassi
la notizia dopo la pubblicità

Fenice di Venezia: Don Giovanni fa record di incassi

Mai fino ad ora il botteghino della Fondazione Teatro La Fenice aveva registrato, per un’opera fuori abbonamento, la cifra record registrata venerdì 13 ottobre 2017 oltrepassando i 120.000 euro netti di incasso. Va dunque aggiornato il podio delle produzioni fenice di maggior successo, tra cui ricordiamo la recita della Traviata con la regia di Robert Carsen del 23 settembre 2016, la Bohème di Francesco Micheli in scena il 19 aprile 2014 e il Barbiere di Siviglia del 7 maggio 2016 con la regia di Morassi.

Don Giovanni ­ ultimo titolo della Stagione Lirica 2016-2017 ­ resterà in scena al Teatro La Fenice sino a fine mese con recite il 17, 18, 19, 20, 21, 22, 24, 25 e 26. La recita di venerdì 20 ottobre sarà trasmessa in diretta gratuitamente su CultureBox (sul sito www.culturebox.fr ) e in differita su Mezzo (Tivùsat canale 49) e su RaiSat.

L’allestimento è quello applauditissimo e pluripremiato che vinse nel 2011 un Premio Abbiati (per le scene e i costumi) e ben cinque Opera Award assegnati a Damiano Michieletto per la regia, Paolo Fantin per le scene, Carla Teti per i costumi, Alex Esposito per il ruolo di Leporello e all’intero allestimento come miglior spettacolo della stagione 2010.

La produzione firmata da Damiano Michieletto sarà proposta con la direzione musicale di Stefano Montanari alla guida dell¹Orchestra e Coro del Teatro La Fenice e di un doppio cast che comprende i baritoni Adrian Sâmpetrean e Alessandro Luongo nel ruolo di Don Giovanni, i soprani Francesca Dotto e Valentina Mastrangelo in quello di Donna Anna, i tenori Antonio Poli e Patrick Grahl in quello di Don Ottavio, i soprani Carmela Remigio e Paola Gardina in quello di Donna Elvira, i baritoni Omar Montanari e Andrea Vincenzo Bonsignore in quello di Leporello, i bassi William Corrò e Davide Giangregorio in quello di Masetto e i soprani Giulia Semenzato e Irene Celle in quello di Zerlina, affiancati da Attila Jun nel ruolo del commendatore.

Maestro del Coro Claudio Marino Moretti, maestro al cembalo Roberta Ferrari.

Ecco il dettaglio delle prossime recite:
martedì 17 ottobre 2017 ore 19.00,
mercoledì 18 ottobre 2017 ore 19.00,
giovedì 19 ottobre 2017 ore 19.00,
venerdì 20 ottobre 2017 ore 19.00,
sabato 21 ottobre 2017 ore 15.30,
domenica 22 ottobre 2017 ore 15.30,
martedì 24 ottobre 2017 ore 19.00,
mercoledì 25 ottobre 2017 ore 19.00,
giovedì 26 ottobre 2017 ore 19.00.
Tutte le recite sono fuori abbonamento.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Sanzione disciplinare irrogata dal datore di lavoro. L’impugnazione. I principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

La Sanzione Disciplinare irrogata dal datore di lavoro. Vediamo oggi l'impugnazione della sanzione e i principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

Dove si buttano le batterie a Venezia? E un cellulare? Ecco luoghi e orari: è una “ecomobile”

Forse non tutti sanno che a Venezia esiste un' "Ecomobile" acquea itinerante, che raccoglie alcune tipologie di rifiuti urbani pericolosi. Utile, pertanto, ricordarne orari e luoghi, anche perché con l’ora solare, da martedì 9 novembre, sono cambiati gli orari. E’ stata inoltre istituita...

Escort: quello che i veneziani vogliono. I racconti di Silvia, escort di Venezia

Chi sono i clienti delle escort a Venezia? Lo racconta una delle prime escort in classifica del sito di Escort Advisor, il primo sito di recensioni di escort in Europa. Silvia di Venezia, che esercita la professione nella città lagunare da...

Weekend di sofferenze a Venezia. Alla Celestia visitatori della Biennale opprimono i residenti

L'ultimo weekend a Venezia ha portato un flusso eccezionale di persone. I numeri ufficiali si sapranno più avanti ma per chi abita in città non ce n'è bisogno: la prima settimana estiva ha visto la città assalita da turisti, vacanzieri e...

Bentornati turisti a Venezia. Tutti contenti ora. Lettere al giornale

Bentornati turisti. Mercoledì. Motoscafo 4.2 che alle 17.20 imbarca al pontile di San Pietro in direzione Fondamente Nuove. Primi posti, rigorosamente quelli riservati agli invalidi, una coppia nonostante tutta la cabina sia per metà libera. Evidente che sui quei posti c’è più spazio per...

Pensioni, novità in vista: Quota 41, Lavoratori fragili e Opzione donna

Pensioni: novità all'orizzonte in campo previdenziale. Tanta la carne al fuoco con una nuova "faccia" per l' Ape social e una nuova "Quota 41", ma non per tutti, e una certezza: si va verso la proroga per l' Opzione donna.

Morto turista tedesco, dipendente del campeggio di Cavallino indagato

Morto il turista tedesco ricoverato all'Angelo dopo un litigio in un camping di Cavallino-Treporti, il dipendente ritenuto responsabile potrebbe a momenti essere accusato di omicidio In base alle risultanze d'indagine, infatti, la Procura della Repubblica deciderà nelle prossime ore se indagare l'aggressore...

Rialto, turiste entrano per provarsi vestiti, defecano in camerino e si puliscono con i capi da provare

Rialto (Venezia), lunedì scorso, una giornata normale di flusso turistico nella direttrice Campo San Bartolomeo - San Lio nella prima vera apparizione di caldo estivo. Mai la commessa di un negozio di quella via, una giovane veneziana di 24 anni, avrebbe pensato...

Venezia? Città invivibile per tutti. Lettere

In risposta a: “L’esodo da Venezia c’è ma è voluto e alcune categorie sono privilegiate”. La città è invivibile per tutti. Molti anziani non possono più muoversi di casa poiché quasi tutti gli appartamenti a Venezia non sono dotati di ascensore, c’è il...

Jesolo: cani in spiaggia, perché in pochi rispettano le regole? Perché nessuno le fa rispettare?

Come ogni anno, decido di trascorrere qualche giorno di vacanza a Jesolo con la mia compagna e il nostro bimbo di un anno e mezzo. Dato che non abbiamo esigenze particolari, andiamo in spiaggia libera, in modo da avere più spazio...

Rapinano delle scarpe un 14enne coltello alla gola: sono due minorenni stranieri

Rapinano 14enne armati di coltello e gli portano via le scarpe sneakers. E' successo oggi nei pressi di un centro commerciale a San Pietro di Legnago (Verona). La coppia di minorenni ha rapinato il ragazzo di 14 anni minacciandolo con un coltello. Bottino della...

“Vaporetto da Lido: 7,50 euro e ammassati come animali”

Riceviamo e pubblichiamo. La lettrice prende spunto da una segnalazione precedentemente ricevuta in cui si dice: "Centinaia di persone costrette a stiparsi all’interno di un imbarcadero chiuso nell’attesa di un vaporetto che passa ogni 30 minuti. È stato ridotto il numero di...