Covid oggi: 36.176 nuovi casi. Rallenta richieste di terapie intensive

ultima modifica: 20/11/2020 ore 07:23

357

Coronavirus: nuovo record tamponi-contagi, ma effetti del periodo tra 2-3 settimane

Covid oggi: i dati di giovedì 19 novembre 2020.
Sono 36.176 i nuovi casi ma fortunatamente il flusso di persone che necessitano di essere ricoverate nelle terapie diminuisce la sua morsa.
36.176 nuovi casi di Covid in Italia registrati nelle ultime 24 ore significano circa duemila contagi in più rispetto a ieri, per un numero che porta il totale a 1.308.528.
653 l’incremento delle vittime in un giorno,


per un totale dall’inizio dell’epidemia di 47.870.
A livello regionale è ancora la Lombardia a far segnare il maggior incremento, con 7.453 nuovi casi in un giorno. Seguono il Piemonte – con 5.349 casi in 24 frutto, dice la Regione, dei tamponi effettuati nei giorni scorsi nelle Rsa -, il Veneto (+3.753),

la Campania (+3.334), il Lazio (+2.697), e l’Emilia Romagna (+2.160).
Frena fortunatamente l’aumento delle terapie intensive e si registrano ‘Solo’ 106 nuovi ricoveri nei reparti ordinari, 761.671 positivi.
Secondo i dati del ministero della Salute, nelle ultime 24 ore sono 42 i nuovi pazienti che sono entrati in rianimazione,


per un totale nelle terapie intensive che è arrivato a 3.712.
In calo anche l’incremento dei ricoveri nei reparti ordinari: 106 in un giorno, per un totale di 33.610.
Gli attualmente positivi sono complessivamente 761.671, con un aumento di 18.503 rispetto a ieri, mentre i dimessi e i guariti sono 489.987, con un incremento di 17.020.
In isolamento domiciliare ci sono invece 724.349 italiani, 18.355 in più nelle ultime 24 ore.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here