giovedì 20 Gennaio 2022
4.3 C
Venezia

Le sirene esistono? Ecco un video reale di pescatori per farvi riflettere e decidere (video non manipolato)

HomeNotizie NazionaliLe sirene esistono? Ecco un video reale di pescatori per farvi riflettere e decidere (video non manipolato)

Le sirene sono personaggi leggendari che hanno sempre accompagnato la mitologia di tutte le culture. In tempi moderni la questione si è ulteriormente arricchita grazie all’avvento di telecamere più economiche, così sono cominciati a circolare sedicenti video che le riprendevano.
Le sirene nei video a volte entrano casualmente nelle inquadrature degli operatori sub, altre prendono forme indecifrabili e ci si appoggia alla fantasia per fare il resto con una buona dose di ricostruzione mentale. Altre invece sono dei falsi clamorosi, anche grossolani, ma comunque c’è sempre chi è pronto a giurare sulla bontà del filmato.
Il video di oggi, invece, è qualcosa di diverso, è qualcosa di più: il commentatore del servizio andato in onda sul telegiornale locale parla di “misteriosa creatura”. Il servizio poi è stato ripreso da molti tg nel mondo.

Il video, caricato in rete, riprende il normale momento in cui vengono issate a bordo le reti da parte di pescatori. Il peso importante del pescato sulla rete fa pensare ad una uscita fortunata del peschereggio, invece, appena a bordo il ‘carico’, gli uomini dell’equipaggio hanno una amara sorpresa: tra le maglie della rete si muove in maniera autonoma una forma anomala.
Della ‘creatura’ che si intravede solo appena comincia a dimenarsi all’interno della rete, mentre nelle fasi concitate della scoperta cerca di recuperare la libertà, si intravedono solo le ‘mani’: hanno le dita ‘palmate’!
Un essere dalle forme sconosciute si agita, scuote la rete finché, approfittando anche dello stupore dei pescatori, ricade in acqua lasciando tutti i testimoni attoniti e ricolmi di dubbi.

Ultimo dettaglio sull’autenticità del video: il filmato è online ormai da molto tempo, ma non è stato visionato da molti utenti. Questo accade ai giorni nostri quando i video artefatti o costruiti per diventare popolari godono di lanci online organizzati e gli utenti schizzano da subito fino a raggiungere cifre altissime.

Le sirene esistono? Non lo sappiamo, ma è certo che a volte accadono fenomeni che si fatica a spiegare con le consuete logiche e conoscenze. Questo il caso di oggi.
Il video che vi proponiamo serve solo a farvici riflettere, poi, al termine del ragionamento, ognuno di voi darà alla verità la versione a cui crede meglio.

Paolo Pradolin

Riproduzione Vietata

01/07/2011

(modifica 08/03/2016 | 09.05)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

17 persone hanno commentato. La discussione è aperta...

  1. Tutto quello che la mente umana può immaginare esiste. Le sirene purtroppo non sono belle come quelle disegnate da Walt Disney ma sono sempre esistite.

  2. Ciao a tutti, mio nonno partecipò alla 2 guerra mondiale, mi racconto che quando erano nei pressi di Malta le viddero nuotare a largo, erano di un blu ne acceso ne spendo tipo opaco, ogni tanto avevano delle parti che brillavano con i raggi del sole un po’ di più, sulla testa avevano come delle minuscole creste o escrescenze che attraversavano la testa, bocca molto larga da parte a parte ma molto sottile, naso piatto quasi nullo con due buchi tipo quelli delle ricciole diceva lui, 1 mese all’incirca ci ebbe a che fare, il comandante disse a tutti di non fare mezza parola altrimenti avrebbero avuto problemi al ritorno, il nonno è morto anni fa, ma ricordo tutto quelli che mi raccontava

  3. Le sirene sono esistite realmente,in Sicilia i pescatori nei tempi di Plinio il vecchio,e le Hanno quasi sterminate.

  4. Le sirene esistono. Si tratta dell’uomo di Netherthal che è andato a vivere in mare non avendo più trovato carne sulla terra. Si è abituato a vivere nel mare, si è accoppiato con delfini ed è nata la sirena. Ovviamente non dobbiamo intendere la sirena come bella donna che canta e parla.. bensì un mammifero senza capelli che parla con urli senza dire mezza parola.
    Sono state avvistate a largo del Whashinghton, a largo del SudAfrica e a largo del madagascar.
    Le sirene sono mammiferi come balene e delfini. Sono aggressive se pescate o incontrate.

  5. credo che del mare che ricopre i due terzi del pianeta sappiamo ben poco. Ancora oggi vengono scoperti nuovi tipi di pesci molluschi etc. Non escludo niente, perche’ di niente abbiamo certezza.

  6. io penso che questo video sia reale, non solo per il fatto che la grafica è pessima e quindi non è una farsa per far aumentare le visualizzazioni su youtube, ma anche perché il mare essendo al quanto vasto, può contenere un sacco di creature marine che ancora non sono state scoperte. perciò io penso che l’esistenza delle sirene (anche se non si sa per certo ) possa essere una cosa non solo reale ma anche piuttosto normale. io,per adesso,credo nella loro esistenza

  7. secondo me esistono le sirene ma i vampiri no di certo….ma poi le sirene sono creature belle non dei mostri marini come ho visto in alcune immagini.

  8. secondo me il video è autentico, se avessero voluto farlo artefatto non avrebbe una qualità così schifosa..
    Enrico

  9. Secondo me il video è vero perchè visto che era una animale pesante e strano subito hanno preso il cell per filmare.
    Le sirene esistono come i vampiri.
    Da Nilay Caramia (sirena e Vampira )

    • X me il video è falso anche se è orrendo e poi i vampiri nn esistono e anche nn si capisce nulla di quello che dicono .Ciao seguitemi su instagram su Francy_2005 Grz .

  10. Ho guardato il video, devo dire che mi ha stupito … realistico e inquietante allo stesso tempo.
    Però sinceramente non sono molto sucura sulla realtà di questa ripresa, non è un po’ strano che quello che aveva la telecamera ce la aveva proprio in quel preciso instante in cui erano riusciti a prendere una ” sirena ” ? Bho nn ne sono certa.

    • Anche per me esistono le sirene perché ha detto che il video é reale con nessuna modificazione, anche perché si sono viste le mani. Ma Francy2005, loro hanno parlato in spagnolo quindi se tu sei Italiana, ci credo che non hai capito nulla perché su YouTube non ci sono solo Youtuber Italiani ma di tutte le lingue. E non c’entrano nulla i vampiri con le sirene, sono totalmente un altra cosa.

      • Esatto le sirene sono una cosa e i vampiri sono un altra comunque io non sono sicura che esistono tanti dicono di sì ma per me è un po’ impossibile che esistano però ho non lo so

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Il nostro giornale festeggia: oltre 10 milioni di pagine viste

"La Voce di Venezia" a luglio 2014 ha incredibilmente abbattuto il muro delle 10 milioni di pagine viste. Era ormai qualche anno fa: un pugno di ragazzi (in parte di Venezia) usciti dal corso di laurea di "Scienze della Comunicazione"...

Donne sputano la comunione, altre sputano sul Cristo. Nelle chiese si moltiplicano le profanazioni

Oltraggi e profanazioni nelle chiese veneziane pare siano molto più frequenti di quanto si immagini. Altri episodi che, seppur meno gravi, testimoniano della situazione che si vive nelle chiese del centro storico veneziano, affollate da fedeli ma anche da turisti.

Deve andare a lavorare, entra in pontile dall’uscita causa turisti: pontoniera la fa multare

Una brutta multa e un brutto gesto. Una multa salata ad inizio settimana, come buongiorno. E la rabbia per una multa di 67 euro per essere entrata dalla parte dell’uscita del pontile della linea 1 sul piazzale di Santa Lucia. E’ vero,...

Mauro da Mantova, no vax “untore”, non dà segni di miglioramento

Mauro da Mantova, no vax-"untore", noto per le sue partecipazioni radiofoniche al programma "La Zanzara", ricoverato ormai da 4 giorni in terapia intensiva, non dà segni di miglioramento, le sue condizioni permangono ancora gravissime a causa del Covid. Una decina di giorni...

I plateatici dei bar di Venezia tornano al loro posto?

I plateatici di Venezia torneranno al loro posto originale il 31/12/21 "rientrando" dalle espansioni concesse per compensare il lockdown.

Impiegati d’albergo: “Non siamo noi il male di Venezia, non dimenticateci”. Lettere

  "Anch'io voglio tornare a lavorare ma..." Breve racconto di una receptionist di un hotel di lusso   Ormai sono mesi che, con l'albergo chiuso, vivo solo "grazie" alle briciole della cassa integrazione. Voglio tuttavia ricordare a tutti che prima non era la terra promessa come...

Banchi souvenir in Piazza San Marco: più grandi e più ordinati

In arrivo nuove regole per i banchi di souvenir in piazza San Marco: stamani il sopralluogo sul posto  dell'assessore Costalonga. Il Comune è infatti al lavoro per riformare il vecchio regolamento per gli ambulanti del mercato di piazza San Marco, risalente al...

Mestre, “prego biglietto”, tunisino fa il finimondo. Pugni e sputi: colpito anche infermiere del Suem. In tasca il foglio di Via

Tunisino violento da in escandescenze per i controlli anche dopo l'arrivo dei poliziotti.

“So venexian de aqua, abito in campagna, Venezia resta la mia città”. Lettere

In risposta alla letterea: "Go fato ben a andar via (da Venezia) chea volta e no me dispiaxe proprio”. So venexian de aqua... nato nei anni cinquanta... abito in campagna a Mestre... sì, Mestre per i venexiani... se campagna... anca Mian e...

Deve andare a lavorare, entra in pontile dall’uscita causa turisti: pontoniera la fa multare

Una brutta multa e un brutto gesto. Una multa salata ad inizio settimana, come buongiorno. E la rabbia per una multa di 67 euro per essere entrata dalla parte dell’uscita del pontile della linea 1 sul piazzale di Santa Lucia. E’ vero,...

“Ma è normale che il marinaio Actv abbandoni una borsa trovata a bordo in un pontile deserto?”. Lettere

Mi piacerebbe capire se il seguente comportamento è normale: fatto avvenuto la sera del 12 dicembre, a bordo del motoscafo linea 4.1 delle ore 20,16 circa, partenza piazzale Roma, direzione Murano. Alla stazione una coppia scende e dimentica una borsa che il marinaio...

Santa Margherita (Venezia) e degrado: i residenti reagiscono

Degrado notturno in Campo santa Margherita: i residenti reagiscono. La pandemia l’aveva rimossa quella sgradevolezza di sapere e vedere un campo vivo, abitato dai residenti, amato per la sua solarità conviviale, trasformarsi nella notte in un deposito di rifiuti, di bottiglie e...