lunedì 17 Gennaio 2022
2.6 C
Venezia

Giunta approva riduzione del 75% della Cosap per il 2020 e 2021 ai gondolieri

HomeVenezia cittàGiunta approva riduzione del 75% della Cosap per il 2020 e 2021 ai gondolieri

Giunta approva riduzione del 75% della Cosap ai gondolieri. Zuin:“Una mano tesa ad una categoria che ha affrontato mesi di totale inattività”.

La Giunta comunale ha approvato, su proposta dell’assessore al Bilancio Michele Zuin, la delibera con la quale si procede all’esenzione del 75% del canone di occupazione di spazi ed aree pubbliche (COSAP) rispetto a quanto sarebbe stato dovuto senza riduzioni sia per l’anno 2020 che per l’anno 2021 dai titolari di concessione di spazi e specchi acquei per gli stazi riservati al Servizio pubblico di Gondola e al Servizio pubblico di Sandolo.
“Il momento storico che stiamo vivendo e che ha colpito la città fin dai primi mesi dello scorso anno ha lasciato intere categorie completamente senza lavoro per un lunghissimo periodo” commenta l’assessore al Bilancio Michele Zuin.

“Alla luce di questo e grazie al costante e fondamentale impegno del sindaco Luigi Brugnaro nel risanamento dei conti del Comune di Venezia, ora possiamo concedere una forte riduzione dei pagamenti della Cosap ai gondolieri. Una mano tesa e un sostegno concreto ad una attività della nostra tradizione e simbolo di Venezia nel mondo” ha concluso l’assessore.

Questa misura agevolativa è riservata esclusivamente a tutti quei soggetti che fossero in regola con i pagamenti dei canoni per gli anni 2019 e precedenti.

Il Consiglio comunale ha approvato lo scorso 21 luglio le necessarie variazioni al bilancio per dare opportuna copertura finanziaria a questo provvedimento.

Vedi anche:

Licenza gondoliere da padre a figlio, La Rocca (M5S): “Complimenti sindaco per il regalo ad una settimana dalle elezioni”

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

redazione centrale
A cura della redazione centrale. Per inviare una segnalazione: [email protected]

La discussione è aperta: una persona ha già commentato

  1. Che vergogna! Come se a loro mancassero i soldi…!
    Solo loro stanno passando un momento difficile? E noi cittadini? Che, oltre alla tassa rifiuti, paghiamo persino il canone Rai per intero?Nessuno sconto.
    Detta alla Alberto Sordi: loro son loro, e noi non siamo un c…o!
    Servirebbe mobilitazione popolare, anche per ottenere lo sconto del 75% anche noi sulla tassa rifiuti!
    Grazie sindaco per l’equità!

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Amira Willighagen: il video della bambina di 9 anni che fa sbiancare i giudici di Holland got talent

Amira Willighagen è una bambina olandese assolutamente normale, se non fosse per il fatto che ha un dono eccezionale, e il video qui sotto lo sta a dimostrare. Per lei si sono scomodati i più famori critici internazionali, e c'è chi addirittura...

“Studenti con le gonne: i soliti per rappresentare un mondo alla rovescia”. Lettere

Gli studenti maschi del liceo classico Zucchi di Monza hanno indossato la gonna durante le lezioni per protestare contro il sessimo. A Parte il fatto che per rappresentare il sesso femminile avrebbero dovuto indossare dei maschilissimi jeans, il grottesco e ridicolo gesto...

Tornelli a Venezia per gli arrivi: a volte ritornano

Con il turismo che ha ripreso e le folle a Venezia si ripropone il problema del controllo dei flussi. Ritornano i tornelli che non saranno come quelli installati nel 2018 ai piedi dei ponti di Calatrava e degli Scalzi in previsione...

Mauro da Mantova è morto. L’ospite della trasmissione ‘La Zanzara’ non ce l’ha fatta

Mauro da Mantova è morto ieri a Verona. Era ricoverato dal 10 dicembre, quasi subito era entrato in condizioni critiche e, alla fine, non c'è stato niente da fare. Mauro da Mantova, "ospite-incursore" della trasmissione radiofonica "La Zanzara" è spirato all’ospedale Borgo...

Brugnaro in situazione di conflitto di interessi? Interrogazione al governo

I terreni acquistati da Brugnaro all' "entrata" di Venezia oggetto di un conflitto di interessi? Lo chiede SI con un'Interrogazione, "Secondo un'inchiesta del quotidiano 'Il Domani', la giunta del Comune di Venezia, all'interno del piano per la mobilità sostenibile Venezia 2030, ha...

“I veneziani DOC non hanno mai fatto niente: mille sigle, associazioni, solo per blaterare…”. Lettere

In risposta alla lettera: "Limitare il turismo per una ristretta parte di residenti di Venezia? Follia”. Il signor Francesco dimentica che Venezia è il capoluogo ( seppur bistrattato) e, il resto attorno è : centro storico, residenziale, ecc ecc. Spero per i suoi...

Due Coca-Cola (per fare pipì) a Venezia? 8 euro (al banco). Lettere

Gentile cronista, premetto che sono di Treviso, non sono di provenienza "locale" e forse questo conta ancora nella vostra città. Lunedì 25 ottobre, mi trovavo con mia figlia, in gita a Venezia con altre famiglie e compagne di mia figlia. Visitando la vostra magica...

Weekend di sofferenze a Venezia. Alla Celestia visitatori della Biennale opprimono i residenti

L'ultimo weekend a Venezia ha portato un flusso eccezionale di persone. I numeri ufficiali si sapranno più avanti ma per chi abita in città non ce n'è bisogno: la prima settimana estiva ha visto la città assalita da turisti, vacanzieri e...

Weekend di sofferenze a Venezia. Alla Celestia visitatori della Biennale opprimono i residenti

L'ultimo weekend a Venezia ha portato un flusso eccezionale di persone. I numeri ufficiali si sapranno più avanti ma per chi abita in città non ce n'è bisogno: la prima settimana estiva ha visto la città assalita da turisti, vacanzieri e...

C’è chi abusa del nome di Venezia per riempirsi le tasche mentre “schiavi” lavorano per loro. Lettere

Passavo per Campo Santo Stefano attirata dalla bella musica classica sparata a tutto volume. Ho scorto un banchetto addobbato con fiori e circondato da uomini in tuxedo e donne in abiti d'atelier. Dapprima pensai fosse una sorta di celebrazione dell'antistante Istituto...

No Vax in strada a Verona, c’è anche il prete: “Draghi e Brunetta, andrete all’inferno”

No Vax e proteste a Verona: in mille in corteo tra cui anche un sacerdote no vax. Si è svolto infatti oggi l'ennesimo pomeriggio di protesta da parte degli schieramenti No Green Pass - No Vax a Verona, dove si sono...

“Venezia non è più in pericolo??” Decisione Unesco incredibile. Lettere

I TURISTI continuano a soffocare Venezia senza alcuna limitazione, specie quelli pendolari che sbarcano con barche “Gran Turismo” col benestare del sindaco che ad oggi non ha posto in essere alcun limite. Anzi, pare interessato a far “assaltare” la città da...