5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
11.1 C
Venezia
martedì 18 Maggio 2021

Coronavirus Venezia: 359 nuovi. Focolaio alla Fenice

HomeCoronavirus VeneziaCoronavirus Venezia: 359 nuovi. Focolaio alla Fenice

Il virus si porta via Andreina Ardit, presidente dell'Aido comunale di Venezia, mancata all'ospedale Civile di Venezia dopo tre settimane di ricovero. 359 i nuovi casi in 24 ore in tutta la provincia.

Coronavirus Venezia: 359 nuovi casi nuovi casi in 24 ore. E’ un boom di nuovi positivi a cui si abbinano 10 morti in 24 ore.
Sono numeri da seconda ondata piena che fanno passare in secondo piano le cifre della prima.
549 le persone ricoverate in tutta la provincia con 60 pazienti in terapia intensiva.
111 degenti ordinari e 13 in rianimazione sono quelli dell’Ulss 4 del Veneto orientale, gli altri sono “di competenza” dell’Ulss 3 Serenissima.
Gli attualmente positivi sono 9.710 (+80), i guariti 14.886.
Per quanto riguarda le specificità, un nuovo focolaio

è scaturito all’interno della Fenice dove, tra musicisti e coro, vi sarebbero 22 positivi.
Brutta tegola per il teatro alle soglie dell’approssimarsi del concerto di Natale.
L’Usl 3 intanto ha fermato in quarantena altri 55 dipendenti, per un totale di 77 persone in isolamento su un totale di 300 lavoratori della Fenice.
Il virus ha mietuto, anche oggi, personaggi conosciuti alla comunità oltre a strappare barbaramente affetti al privato delle famiglie.
Andreina Ardit, presidente dell’Aido comunale di Venezia, si è spenta all’ospedale Civile di Venezia

dopo tre settimane di ricovero. Non ancora nota la data dei funerali mentre sta giungendo alla famiglia un fiume di messaggi di cordoglio.
Massimo Zinato, di soli 47 anni, è tra le vittime più giovani registrate nella pandemia.
Conosciuto e stimato, gestiva la macelleria di via Longhena a Marghera.
Anche per lui un decorso di tre settimane non ha lasciato scampo. Negli ultimi giorni l’aggravamento delle sue condizioni e il ricovero all’Angelo di Mestre. Non ancora nota la data dei funerali.
Guglielmo Barbetti, noto pittore di Mirano, è mancato invece all’ospedale di Dolo.
Pittore, scultore e grafico, aveva lo studio d’arte a Noale. Aveva 85 anni.

(foto di archivio: teatro la fenice venezia / credits: lavocedivenezia.it / articolo: Coronavirus Venezia: 359 nuovi. Focolaio alla Fenice / cat.: coronavirus, numero contagi, provincia venezia, covid / 09/12/2020)

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor