venerdì 28 Gennaio 2022
5.6 C
Venezia

Contagi e ricoveri Veneto e Venezia oggi (sabato): molti nuovi positivi, crescono i ricoveri

Homedati di oggiContagi e ricoveri Veneto e Venezia oggi (sabato): molti nuovi positivi, crescono i ricoveri

Covid, situazione in Veneto di oggi, sabato 11 dicembre 2021: oltre 4.000 nuovi casi nelle ultime 24 ore e 8 morti.
4.062 i nuovi casi di contagio da Sars-Cov2 registrati nelle ultime 24 ore in Veneto che portano il totale a 548.750.

Il bollettino regionale, anticipato stamani dal presidente Luca Zaia, segnala anche 8 vittime, per un totale di 12.050 decessi da inizio pandemia.

Tra i nuovi casi – precisa la Regione – sono presenti anche circa 310 positivi che si riferiscono a giorni precedenti, tra il 27 novembre e il 3 dicembre, caricati in ritardo a causa dell’attacco hacker subito dall’Ulss 6 Euganea.

L’incidenza su 92.052 tamponi (25.678 molecolari e 66.374 rapidi) è del 4,4%.

Gli attuali positivi sono 47.699 (+1.890), mentre negli ospedali vi sono 889 ricoverati nei reparti ordinari (+37) e 134 (+4) in terapia intensiva.

REPORT NUOVI CASI IN VENETO PER PROVINCIA DELLE ULTIME 24 ORE

Padova 1035
Treviso 847
Venezia 566
Verona 517
Vicenza 831
Belluno 99
Rovigo 126

 

REPORT CASI ATTUALMENTE POSITIVI IN VENETO PER PROVINCIA OGGI

Padova 11.120
Treviso 8.958
Venezia 7.999
Verona 5.646
Vicenza 8.297
Belluno 1.068
Rovigo 1.378

 

PERSONE RICOVERATE NEGLI OSPEDALI DELLA PROVINCIA DI VENEZIA

Ospedale dell’Angelo di Mestre reparti di medicina 28
Ospedale dell’Angelo di Mestre reparti di terapia intensiva 4
Ospedale Civile di Venezia reparti di medicina 21
Ospedale Civile di Venezia reparti di terapia intensiva 3
Ospedale di Mirano reparti di medicina 2
Ospedale di Mirano reparti di terapia intensiva 2
Ospedale di Dolo reparti di medicina 40
Ospedale di Dolo reparti di terapia intensiva 5
Ospedale di Chioggia reparti di medicina 12
Ospedale di Chioggia reparti di terapia intensiva 3
Ospedale di Jesolo reparti di medicina 19
Ospedale di Jesolo reparti di terapia intensiva 0
Ospedale di San Donà di Piave reparti di medicina 0
Ospedale di San Donà di Piave reparti di terapia intensiva 0
Ospedale di Portogruaro reparti di medicina 0
Ospedale di Portogruaro reparti di terapia intensiva 4

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Regione
Notizie dalla Regione. Per contattare la redazione scrivere a: [email protected]

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Mauro da Mantova è morto. L’ospite della trasmissione ‘La Zanzara’ non ce l’ha fatta

Mauro da Mantova è morto ieri a Verona. Era ricoverato dal 10 dicembre, quasi subito era entrato in condizioni critiche e, alla fine, non c'è stato niente da fare. Mauro da Mantova, "ospite-incursore" della trasmissione radiofonica "La Zanzara" è spirato all’ospedale Borgo...

Bella giornata a Venezia rovinata da una dimenticanza: 184 euro di multa Actv

Buongiorno, sono una studentessa 25enne in corso di laurea magistrale e vorrei raccontarVi quanto accadutomi stamane 02/04/2017, al ritorno dalla "So e Zo per i ponti" a Venezia. Premetto di aver passato una bellissima mattinata in compagnia del mio fratellino e di un...

Moighea, a Venezia si canta una nuova canzone. VIDEO

Moighea, a Venezia si canta una nuova canzone. In rima, con una melodia orecchiabile e quell'ironia tipica del dialetto veneziano. La cornice e lo sfondo sono proprio la città, in questa estate 2021: un anno e mezzo di emergenza sanitaria da...

Situazione Actv/Avm Venezia: Brugnaro convoca i sindacati

Nonostante a Venezia i flussi turistici siano ripresi, nei primi dieci mesi del 2021 situazione ricavi peggiore di quanto si prevedeva

Due Coca-Cola (per fare pipì) a Venezia? 8 euro (al banco). Lettere

Gentile cronista, premetto che sono di Treviso, non sono di provenienza "locale" e forse questo conta ancora nella vostra città. Lunedì 25 ottobre, mi trovavo con mia figlia, in gita a Venezia con altre famiglie e compagne di mia figlia. Visitando la vostra magica...

Amira Willighagen: il video della bambina di 9 anni che fa sbiancare i giudici di Holland got talent

Amira Willighagen è una bambina olandese assolutamente normale, se non fosse per il fatto che ha un dono eccezionale, e il video qui sotto lo sta a dimostrare. Per lei si sono scomodati i più famori critici internazionali, e c'è chi addirittura...

Salvate Venezia: i vip contro lo sfruttamento selvaggio che uccide la città

Sotto la spinta di Venetian Heritage, benemerita associazione già intervenuta tante volte generosamente per aiutare la salvaguardia, Mick Jagger, Francis Ford Coppola, James Ivory, Wes Anderson, Tilda Swinton, il direttore del Guggenheim Museum Richard Armstrong, l'artista Anish Kapoor scrivono a politici e amministratori.

Escort: quello che i veneziani vogliono. I racconti di Silvia, escort di Venezia

Chi sono i clienti delle escort a Venezia? Lo racconta una delle prime escort in classifica del sito di Escort Advisor, il primo sito di recensioni di escort in Europa. Silvia di Venezia, che esercita la professione nella città lagunare da...

Il Mose vince: Venezia “asciutta”. Perché la conferma tarda ad arrivare

L'acqua alta a Venezia non è arrivata: la marea ha toccato a Lido 138 cm. ma le paratie del Mose alle 18.40 di lunedì erano già issate

Viale San Marco, a Mestre, perde la sua storica pasticceria Corona

La Pasticceria Corona, di Raffaella e Fabio, fino ad oggi a Mestre, in Viale San Marco, si trasferisce a Fossalta di Piave.

“Si parla tanto di spopolamento di Venezia, ma la città perde meno abitanti di prima”. Lettere

In riposta alla lettera: "Le colpe dei veneziani e dei 'venezianassi' ". Vedo, purtroppo, che ancora una volta si punta il dito contro questo mostro delle locazioni turistiche senza mai vedere tutto l’insieme. Chiedo al prof. Mozzatto che faccia meglio i compiti prima...

Essere disabile di serie B a Venezia: se non hai la sedia a rotelle non ti credono

Cara Redazione, mi chiamo Maurizio Coluccio, 48 anni, nato a Novara, Assistente della Polizia di Stato in pensione per una malattia autoimmune rara, da esserne l'unico caso al Mondo, incurabile, tanto da dover ricorrere già per ben già due volte a trapianti...