20.8 C
Venezia
martedì 27 Luglio 2021

Carnevale di Venezia 2021, le emozioni della festa online

HomeCarnevale di VeneziaCarnevale di Venezia 2021, le emozioni della festa online

Carnevale di Venezia 2021: continuano le emozioni online per la settimana “grassa” sino al 16 febbraio.
Il Carnevale di Venezia 2021 nella sua versione digitale inedita del tutto eccezionale, entra nelle case e permette di sperimentare la “distanza necessaria” per una festa vissuta in sicurezza.
L’appuntamento in streaming prosegue da Ca’ Vendramin Calergi, sede del Casinò di Venezia, tutti i giorni a partire dalle ore 17.00 per circa un’ora e mezza, sino a martedì 16 febbraio.
Una carrellata di interviste, curiosità e racconti sul Carnevale presente e passato che viene trasmessa in diretta sul sito del Carnevale, sui suoi canali social e su Televenezia (canale 71 del digitale terrestre): dalla storia delle dodici Marie al Volo dell’Angelo, dalle sue maschere più famose ai costumi e ai travestimenti, dal teatro alla trasgressione.

Ogni giorno inoltre, durante le puntate e poi sui canali social, andranno in onda le Storie di Carnevale, brevi video appositamente realizzati per l’edizione 2021, che permetteranno di scoprire i protagonisti – artisti, artigiani, costumisti – ma anche i luoghi del Carnevale: dai musei ai teatri, dagli atelier ai laboratori di maschere, dagli esercizi commerciali ai ristoranti, ai bàcari, alle pasticcerie e ai caffè dove si apprezzano le golosità tipiche del momento.

Ospiti della trasmissione di domani, venerdì 12 febbraio
Oltre agli ospiti fissi della trasmissione – Linda Pani, Alberto Toso Fei, il Principe Maurice – la puntata di domani vedrà la partecipazione di Massimo Andreoli, Presidente Wavents e di CERS Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche; di Sergio Pavese, Presidente dell’Associazione Amici del Carnevale di Venezia; in collegamento da remoto ci sarà inoltre Davide Rampello, Direttore Creativo del Carnevale edizioni dal 2011 al 2015.
Laboratorio in studio con Massimo Boldrin dell’Associazione “Compagnia l’Arte dei Mascareri” e Fabio Busetto e Maria Botter di Veneziaeventi per l’angolo goloso. Il momento musicale è sempre a cura di Lietta Naccari per la voce accompagnata al pianoforte da Giulia Vazzoler.
Contributi video di Atelier Pietro Longhi, Pantakin, Café Sconcerto, Wavents in collaborazione con il CERS Centro Europeo Rievocazioni Storiche e Alice De Bortoli.
Ricordiamo che sino a martedì 16 febbraio si potrà vedere al link https://vimeo.com/509222507 il video Il Carnevale dei Carnevali, realizzato da La Fabbrica del Vedere, che presenta un estratto della lunga collaborazione dell’Archivio Carlo Montanaro con il Carnevale di Venezia. Si tratta di “coriandoli di cinema” tratti dalle opere di Georges Méliès e dai film dei maestri – da Charlie Chaplin a Buster Keaton, da Max Linder, Harold Lloyd a Stan Laurel e Oliver Hardy.

Continuano, in parallelo, le Stanze Virtuali del Carnevale di Venezia, in diretta dalle sale di Ca’ Vendramin Calergi, dove grandi e piccoli possono essere protagonisti dell’edizione 2021, grazie agli eventi digitali, a cui si può accedere previa registrazione sul sito ufficiale del Carnevale.
In particolare, per i più piccoli, prosegue il Kids Carnival propone laboratori, performance, racconti interattivi, e un’edizione digitale del concorso La Mascherina più Bella. Per gli adolescenti, il Teen Carnival offre travestimenti, tutorial, contest, meet&greet con gli influencer del momento.
Dedicato alle persone di tutte le età è invece il tradizionale concorso de La Maschera più Bella che abitualmente sollecita le fantasie creative più originali sul Palco di San Marco e che quest’anno è digitale. I partecipanti, previa iscrizione sul sito ufficiale sino a domani, venerdì 12 febbraio, e invio di una foto del costume con una breve descrizione, potranno essere selezionati dalla giuria composta dal Team Artistico del Carnevale di Venezia riunita nello studio, e partecipare alle dirette degli appuntamenti giornalieri nelle Stanze Virtuali sino al 13 febbraio. I finalisti sfileranno in diretta streaming su tutti i canali ufficiali del Carnevale di Venezia e su Televenezia domenica 14 febbraio a partire dalle ore 17:15. Il vincitore sarà ospite speciale del Carnevale di Venezia 2022.
Per le iscrizioni collegarsi al sito: carnevale.venezia.it.




Il Carnevale di Venezia 2021 tiene fede però alla tradizione, portando a compimento l’elezione della Maria del Carnevale 2020, rimasta in sospeso dalla scorsa edizione. Prosegue la presentazione delle Marie a gruppi di tre sino al 14 febbraio da parte del Principe Maurice, grande cerimoniere del Carnevale di Venezia, all’interno della trasmissione, mentre lunedì 15, in collegamento online con la giuria, verrà selezionata la vincitrice e che poi verrà presentata al pubblico con la vestizione dell’Atelier Pietro Longhi, come sempre, martedì grasso, 16 febbraio 2021 in streaming sul sito e sui canali social ufficiali del Carnevale. Verrà inoltre svelata anche la Maria del Gazzettino 2020, scelta dai lettori l’anno scorso, quotidiano che anche quest’anno è partner della manifestazione. Le Marie 2020 ospiti in trasmissione domani sono Beatrice Rigon, Carlotta Zennaro e Elisa Veronese.




In attesa quindi di poter traguardare alla prossima edizione del Carnevale prevista dal 12 febbraio al 1 marzo 2022 e tornare nuovamente a godere del palcoscenico di Piazza San Marco e degli altri spazi suggestivi del territorio veneziano, il Carnevale di Venezia 2021, sostenuto dal contributo di Camera di Commercio Venezia Rovigo, Intesa Sanpaolo, Lavazza, American Express e Consorzio di Tutela del Prosecco DOC, anche nella sua versione digitale è capace di sorprendere e meravigliare e, con questa sorta di ‘rovesciamento’ di direzione, incarna nel modo più profondo lo spirito del Carnevale, quale momento trasgressivo dell’ordine costituito.

(foto: un momento della celebrazione dell ‘Marie’ dell’anno scorso)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.