mercoledì 26 Gennaio 2022
2.1 C
Venezia

Cari vecchi Lego, e a casa il tempo vola

HomeGiochi-amo, giochi da tavolo e di ruoloCari vecchi Lego, e a casa il tempo vola

Cari vecchi Lego, e a casa il tempo vola

Bloccati in casa. Ancora.
Certo, magari con qualche limitazione in meno, ma le ore sembrano comunque non passare mai, tanto che pur di uscire anche solo cinque minuti siete andati a riordinare il garage in cortile, e avete ritrovato i vecchi scatoloni del detersivo trasformati in contenitori. E dentro uno di quelli, anche se – ammettetelo – voi cercavate la vostra collezione di Gin Fizz del 1983, avete trovato i lego.

No, non è da bambini e basta: provateci. Prendeteli e giocateci. Magari non con quei pezzi buttati a caso nelle scatola, ma se volete dare un occhiatina ai nuovi prodotti con i mattoncini, vi accorgerete che la frase “adatto a bambini dai 5 ai 9 anni” non è proprio la più adatta…

Il nuovo set della serie Technic Lego, infatti, unisce al marchio storico dei mattoncini quello della Ducati, ricreando una delle “rosse” che meglio identifica l’eccellenza italiana nella tecnologica e nel design: la Panigale V4 R Desmosedici per un modellino non solo perfetto, ma addirittura funzionante.

Lego Technic Ducati Panigale (foto sopra) è infatti il primo modello di moto Lego a includere un cambio per simulare le diverse velocità e tecniche di guida, sterzo, le sospensioni che conferiscono un movimento realistico, freni a disco anteriori e posteriori.

Fondamentale per la riuscita del modello la replica perfetta (pur sempre in chiave lego) di più dettagli possibili che permettono di catturare le curve e il design unico della due ruote rossa, e trasmettere quasi le stesse emozioni forti della corsa. Nelle intenzioni della ditta, solo l’inizio di un si spera lungo viaggio, ricco di divertimento ed entusiasmo.

Dal punto di vista dell’impegno per la costruzione, nulla di facile o scontato. Realizzare il set è sicuramente appassionante e al contempo offre un’esperienza di costruzione coinvolgente e gratificante per riprodurre le caratteristiche così realistiche quali il motore osservando semplicemente i meccanismi degli ingranaggi
Per chi, invece, non ama i motori ma vuole essere “da grande” un provetto architetto, ecco la nuova aggiunta alla serie Edifici Modulari, la libreria a tre piani con edificio adiacente nello stile di una pittoresca città europea.

La costruzione composta da ben 2.504 pezzi (attenti al prezzo, non per tutti, di € 159.99 euro) include una libreria a tre piani e un edificio modulare adiacente, ricco di dettagli tra cui un angolo di lettura (dove una delle cinque minifigure Lego incluse nel set legge con auto-ironia “Moby Brick”) e dettagli originali e seminascosti come l’aereo giocattolo bloccato tra i rami dell’albero di betulla autunnale fuori dalla casa e un camaleonte domestico nascosto nella camera da letto della casa.

Il design consente di configurare i due edifici in diversi modi, offrendo anche l’opzione di integrare il set nella città con altri edifici modulari L’ispirazione è quella delle case di Amsterdam e farà felici molti, data anche la versatilità data una serie che, al contrario dei modelli Technic, appare adatta anche ai più piccoli.

lego creator expert box recensione

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Plateatici liberi a Venezia, ma mia madre non riesce più a passare. Lettere

Gran parte della città comprende e approva la delibera comunale che recita ”I pubblici esercizi possono occupare suolo pubblico anche in deroga alle limitazioni poste dalle norme vigenti, con il massimo della semplificazione amministrativa possibile, fino al 31 Luglio”. Ma la...

Venezia, gondoliere aggredito da turista perchè lo ha fatto scendere dalla gondola [video]

Venezia, gli anni passano ma le cose non cambiano. La cultura del turista che è convinto di entrare in una città finta, dove tutto è permesso perché "paga", non migliora. Anzi. L'ultimo episodio a dimostrazione di ciò ci è giunto in redazione...

Incontro cittadino sui plateatici: i tavolini di Venezia al posto originale il 31/12

A fine anno scadono le concessioni che hanno consentito di moltiplicare i plateatici a Venezia, lo ha garantito l'Assessore

Venezia, San Zaccaria. La sorpresa all’imbarco: ignoti hanno defecato in vaporetto

Venezia, il degrado del comportamento delle persone ha toccato livelli mai raggiunti prima. Questa mattina un vaporetto ha attraccato al pontile di San Zaccaria, ma i viaggiatori che sono saliti a bordo hanno trovato una disgustosa sorpresa. Un passeggero si era appena...

Tuffi a Venezia: turista in topless nuota davanti alla Partigiana

Fuori programma a Venezia venerdì 21 gennaio. Una giovane turista dalla giunonica bellezza si è spogliata, si è messa in topless, e poi si è bagnata sulle acque della laguna tuffandosi dal monumento della Partigiana, ai Giardini-Biennale. C'è da dire che era...

A Venezia siamo scortesi? Gravissima protesta di una ragazza arrivata a detestare i veneziani

Venezia ospita fra i 23 e i 25 milioni di visitatori all’anno. A questi vanno sommati i "gitanti giornalieri" (con treno e auto) e poi i circa 3 milioni l'anno di cosiddetti «falsi escursionisti» (chi pur visitando la città pernotta...

Giardinetti Reali di Venezia: eliminate due balaustre per dar spazio ai trasporti turistici. Lettere

"Recinzione Napoleonica ripristinata a San Marco dopo 14 anni di battaglie e un esposto del Prof. Mozzatto, ma subito rimossi ben due tratti della storica balaustra per fare dei pontili turistici: continua lo scempio a Venezia per dal posto alle attività...

Sciopero Comparto Sanità il 30 contro ‘Obbligo Vaccinale’ e ‘Green Pass’

Sciopero dei lavoratori della sanità (pubblico e privato) proclamato da Fed. Autonoma Italiana Lavoratori Sanità (FAILS) e Cobas Nordest.

Carnevale di Venezia 2022 “soft”: controlli e niente feste di massa

"Venezia è pronta a ripartire, sarà un Carnevale certamente non di massa, non ci sarà il volo dell'Angelo (il volo dal campanile di San Marco al palco), ma ci saranno tanti controlli. La città ha dimostrato di saper gestire bene la...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando sulle sue gambe ma dopo poche ore è spirata. F.C., signora di 52 anni residente a Lido, mercoledì...

Venezia salva la motonave “Concordia”, non sarà smantellata

A Venezia nuova vita per la motonave Concordia. Il Consiglio di Amministrazione di Actv S.p.A. ha deliberato di non procedere alla demolizione della motonave Concordia, ormai fuori servizio dalla fine del 2010 ed attualmente classificata come "galleggiante". La decisione è stata presa a...

C’è chi abusa del nome di Venezia per riempirsi le tasche mentre “schiavi” lavorano per loro. Lettere

Passavo per Campo Santo Stefano attirata dalla bella musica classica sparata a tutto volume. Ho scorto un banchetto addobbato con fiori e circondato da uomini in tuxedo e donne in abiti d'atelier. Dapprima pensai fosse una sorta di celebrazione dell'antistante Istituto...