Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
8.8C
Venezia
sabato 27 Febbraio 2021
HomeAgenda AppuntamentiCapodanno classico a Venezia con i fuochi, a Mestre spettacoli in Piazza Ferretto

Capodanno classico a Venezia con i fuochi, a Mestre spettacoli in Piazza Ferretto

Capodanno 2016, gli spettacoli a Venezia, Marghera e Lido
Feste di Natale, clima natalizio e via dicendo, ma si avvicina anche la fatidica notte di Capodanno, molto più ludica e spensierata. Vediamo come si festeggerà a Venezia e a Mestre.

Venezia
Allo scoccare della mezzanotte Venezia accoglie il nuovo anno con uno spettacolo pirotecnico che illuminerà il Bacino di San Marco.
Un arcobaleno di colori si specchierà sulla laguna regalando uno scenario emozionante e suggestivo per la notte più attesa dell’anno.

A firmare lo spettacolo pirotecnico, promosso da Vela per conto dell’Amministrazione Comunale di Venezia, sarà la storica ditta di Arquà Polesine, Martarello Group, che dal 1921 illumina eventi pubblici e privati di grande prestigio e che quest’anno è risultata vincitrice ad una importante competizione internazionale, la Da Nang International Fireworks Competition.

Martarello porta a Venezia la sua secolare esperienza nel campo dei fuochi d’artificio adattando lo spettacolo al delicato ambiente lagunare: una sinfonia di colori caldi scalderà il cuore di cittadini e visitatori che hanno scelto di trascorrere a Venezia una notte magica.

La visuale migliore per godere dello spettacolo è quella di Riva degli Schiavoni, Riva Ca’ di Dio, Riva San Biagio, Riva dei Sette Martiri).

Informazioni su servizi e ordinanze sul sito: http://events.veneziaunica.it/it/Capodanno-Venezia-2018

Mestre
Saranno le note di Radio Piterpan a scandire la fine dell’anno vecchio e l’inizio di quello nuovo a Mestre.

A partire dalle ore 22,30 il palco di Piazza Ferretto sarà animato dal direttore di Radio Piterpan, Marco Baxo, e dalla Dj Lady Helen, in veste di animatori e presentatori dell’atteso appuntamento di Capodanno mentre musica e intrattenimento saranno curati in consolle il Dj, Andy Mancuso.

Il programma del veglione, promosso da Vela per conto dell’Amministrazione Comunale, sotto le stelle si preannuncia ricco di musica. Protagoniste della serata, sino alle ore 01,30, sono: la cantante e conduttrice Luisa Corna e il gruppo rivelazione Le Deva.

Luisa Corna è un’artista dalla lunga carriera musicale e televisiva. In particolare, si ricorda la sua partecipazione al “Festival di Sanremo” nel 2002 in coppia con Fausto Leali, con il brano dal titolo “Ora che ho bisogno di te”. L’estate scorsa è stata fra gli ospiti di Festival Show proprio a Mestre sempre in coppia con Fausto Leali, ritrovato dopo molto tempo, regalando alle migliaia di persone che affollavano Piazza Ferretto momenti di grande emozione.

Le Deva sono un gruppo di artiste tutto al femminile composto da Laura Bono, Verdiana, Roberta e Greta, legate da amicizia e stima. Ognuna di loro ha un percorso artistico personale importante. Quattro musiciste seguite ed amate dal proprio pubblico a cui si rivolgono per far arrivare il loro messaggio di libertà e amore.

La serata continuerà sino alle ore 02.00 circa con una coda musicale curata dal Dj Andy Mancuso.

“Ancora una volta“ dichiara Piero Rosa Salva, Amministratore Unico di Vela Spa “l’Amministrazione Comunale, per nostro tramite, ha messo a punto un programma di iniziative musicali e di intrattenimento per i cittadini e i visitatori che hanno scelto di trascorrere il Capodanno nella nostra città, in allegria e sicurezza, contribuendo a rendere la notte di fine anno un momento di serenità e di buon auspicio per l’anno nuovo”.

Maggiori informazioni sono reperibili sul sito sui seguenti siti: www.comune.venezia.it,
www.veneziaunica.it, oppure tramite Twitter a @veneziaunica e #lecittainfesta o, ancora,
rivolgendosi al call center di Hellovenezia 041.2424, operativo tutti i giorni dalle 7.30 alle
20.00.

Luca Calloni

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Strangola il figlio di due anni e si suicida. Tragedia nel Trevigiano

Strangola il figlio di due anni e si suicida. Una tragedia esplode nel pomeriggio del sabato nella provincia di Treviso. Un padre di 43 anni...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...

Precipita nel vuoto per 40 metri. Morto Lorenzo Gatti, 29 anni

Precipita nel vuoto per circa 40 metri. Una caduta fatale per Lorenzo Gatti, l'alpinista di 29 anni morto nella tarda mattinata di oggi mentre...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Chiuso profilo TikTok di donna che sfidava a soffocarsi, aveva 700mila follower

Chiuso profilo TikTok di una donna che "istigava al suicidio". Si tratta del profilo Tik Tok di una influencer con circa 700.000 follower. Il provvedimento...

Trambusto a Piazzale Roma: straniero si denuda in tram e aggredisce tutti

Si denuda a bordo del tram e poi aggredisce il conducente e gli agenti: arrestato dalla Polizia locale a Piazzale Roma. Protagonista uno straniero che...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Giuseppe Conte: la fidanzata Olivia Paladino, l’ex moglie e il figlio

Dal primo giugno 2018 Giuseppe Conte è presidente del Consiglio dei ministri. I suoi 56 anni portati benissimo e il suo aspetto curato hanno...

Delfino spiaggiato a Sottomarina. Una rete da pesca nella laringe

Delfino spiaggiato a Sottomarina (Venezia): è il primo caso dell’anno sul litorale veneto. Una rete da pesca ritrovata nella laringe di un tursiope da parte degli esperti dell’Università di Padova.

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati
spot

Ciclista trovato morto a bordo strada a Sernaglia, forse investito e non soccorso

Trovato morto ciclista a bordo strada questa mattina. Si tratta di un uomo di 45 anni. Il deceduto è stato scoperto un paio d'ore fa al...

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.