5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
15.2 C
Venezia
giovedì 13 Maggio 2021

Capodanno classico a Venezia con i fuochi, a Mestre spettacoli in Piazza Ferretto

HomeAgenda AppuntamentiCapodanno classico a Venezia con i fuochi, a Mestre spettacoli in Piazza Ferretto

Capodanno 2016, gli spettacoli a Venezia, Marghera e Lido
Feste di Natale, clima natalizio e via dicendo, ma si avvicina anche la fatidica notte di Capodanno, molto più ludica e spensierata. Vediamo come si festeggerà a Venezia e a Mestre.

Venezia
Allo scoccare della mezzanotte Venezia accoglie il nuovo anno con uno spettacolo pirotecnico che illuminerà il Bacino di San Marco.
Un arcobaleno di colori si specchierà sulla laguna regalando uno scenario emozionante e suggestivo per la notte più attesa dell’anno.

A firmare lo spettacolo pirotecnico, promosso da Vela per conto dell’Amministrazione Comunale di Venezia, sarà la storica ditta di Arquà Polesine, Martarello Group, che dal 1921 illumina eventi pubblici e privati di grande prestigio e che quest’anno è risultata vincitrice ad una importante competizione internazionale, la Da Nang International Fireworks Competition.

Martarello porta a Venezia la sua secolare esperienza nel campo dei fuochi d’artificio adattando lo spettacolo al delicato ambiente lagunare: una sinfonia di colori caldi scalderà il cuore di cittadini e visitatori che hanno scelto di trascorrere a Venezia una notte magica.

La visuale migliore per godere dello spettacolo è quella di Riva degli Schiavoni, Riva Ca’ di Dio, Riva San Biagio, Riva dei Sette Martiri).

Informazioni su servizi e ordinanze sul sito: http://events.veneziaunica.it/it/Capodanno-Venezia-2018

Mestre
Saranno le note di Radio Piterpan a scandire la fine dell’anno vecchio e l’inizio di quello nuovo a Mestre.

A partire dalle ore 22,30 il palco di Piazza Ferretto sarà animato dal direttore di Radio Piterpan, Marco Baxo, e dalla Dj Lady Helen, in veste di animatori e presentatori dell’atteso appuntamento di Capodanno mentre musica e intrattenimento saranno curati in consolle il Dj, Andy Mancuso.

Il programma del veglione, promosso da Vela per conto dell’Amministrazione Comunale, sotto le stelle si preannuncia ricco di musica. Protagoniste della serata, sino alle ore 01,30, sono: la cantante e conduttrice Luisa Corna e il gruppo rivelazione Le Deva.

Luisa Corna è un’artista dalla lunga carriera musicale e televisiva. In particolare, si ricorda la sua partecipazione al “Festival di Sanremo” nel 2002 in coppia con Fausto Leali, con il brano dal titolo “Ora che ho bisogno di te”. L’estate scorsa è stata fra gli ospiti di Festival Show proprio a Mestre sempre in coppia con Fausto Leali, ritrovato dopo molto tempo, regalando alle migliaia di persone che affollavano Piazza Ferretto momenti di grande emozione.

Le Deva sono un gruppo di artiste tutto al femminile composto da Laura Bono, Verdiana, Roberta e Greta, legate da amicizia e stima. Ognuna di loro ha un percorso artistico personale importante. Quattro musiciste seguite ed amate dal proprio pubblico a cui si rivolgono per far arrivare il loro messaggio di libertà e amore.

La serata continuerà sino alle ore 02.00 circa con una coda musicale curata dal Dj Andy Mancuso.

“Ancora una volta“ dichiara Piero Rosa Salva, Amministratore Unico di Vela Spa “l’Amministrazione Comunale, per nostro tramite, ha messo a punto un programma di iniziative musicali e di intrattenimento per i cittadini e i visitatori che hanno scelto di trascorrere il Capodanno nella nostra città, in allegria e sicurezza, contribuendo a rendere la notte di fine anno un momento di serenità e di buon auspicio per l’anno nuovo”.

Maggiori informazioni sono reperibili sul sito sui seguenti siti: www.comune.venezia.it,
www.veneziaunica.it, oppure tramite Twitter a @veneziaunica e #lecittainfesta o, ancora,
rivolgendosi al call center di Hellovenezia 041.2424, operativo tutti i giorni dalle 7.30 alle
20.00.

Luca Calloni

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor