9.1 C
Venezia
sabato 27 Novembre 2021

I cambiamenti climatici e l’innalzamento del mare a Venezia: le idee nate da Climathon 2017

HomeSalvaguardia di VeneziaI cambiamenti climatici e l’innalzamento del mare a Venezia: le idee nate da Climathon 2017
la notizia dopo la pubblicità

I cambiamenti climatici e l’innalzamento del mare a Venezia: le idee nate da Climathon 2017

I cambiamenti climatici e l’innalzamento del mare a Venezia: le idee nate da Climathon 2017. Sala San Leonardo, lunedì 18 dicembre ’17, dalle 18:00 alle 20:00

C’è anche Venezia tra le 100 città al mondo che lo scorso 27-28 ottobre ha preso parte a una sfida di 24 ore no-stop promossa da Climate-KIC per confezionare idee dirette a dare una risposta concreta all’impatto dell’innalzamento del livello del mare sulla città e i suoi cittadini, le attività e il turismo.

L’evento del 18 dicembre alle ore 18 presso la Sala San Leonardo (Cannaregio 1584, Venezia), aperto a tutti, si apre con i saluti di Giovanni Andrea Martini, Presidente della Municipalità di Venezia, Murano e Burano, e dell’organizzatrice di Climathon Venice 2017, Silvia Santato della Divisione Risk Assessment and Adaptation Startegies del Centro-Euro Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici. Sarà presente Pamela Ragazzi di Climate-KIC Italy che illustrerà le varie attività per l’azione e l’innovazione sul cambiamento climatico. Seguirà la presentazione dell’idea vincitrice 2016, una piattaforma verde galleggiante “Float green a-portér” e di un’altra denominata “i-GreenGO” attualmente in fase di sviluppo attraverso la start-up dello studio Green-Dev di Vicenza, che permette di mettere a disposizione il proprio spazio verde o di usufruire di quello altrui.

La parte centrale dell’incontro è dedicata alla presentazione delle 5 idee nate nell’ultima edizione. Da soluzioni tecnologiche, passando per piattaforme web, fino a considerare installazioni artistiche temporanee, i 20 partecipanti di quest’anno hanno lavorato sull’incontro tra il mondo dell’arte e quello della scienza. Tra i risultati dell’evento alcune di queste idee intervengono sugli effetti e sono indirizzate quindi ad aumentare la resilienza di Venezia rispetto all’aumento del livello medio del mare, mentre altre propongono di agire direttamente sulle cause del fenomeno, ovvero a diminuire la CO2 che fa aumentare la temperatura del pianeta (con scioglimento dei ghiacciai e aumento del volume degli oceani) .

L’incontro si chiuderà con un dibattito moderato da Silvia Santato (CMCC) che introdurrà altre attività e iniziative sui cambiamenti climatici a Venezia (concorso “cambiamenti climatici: the grand Challenge”; rivista “OFFICINA*”; il “Venice Climate Lab”; ecc) al quale tutti sono invitati a partecipare.

Hanno patrocinato l’evento il Venice Climate Lab, lo Spazio Micro-Mega Arte e Cultura, Climate-KIC e l’Università Ca’ Foscari.

AGENDA:

18:00 Saluti introduttivi
Giovanni Andrea Martini, Municipalità di Venezia, Murano e Burano
Silvia Santato, organizzatrice Climathon 2017

18:10 Climate-Kic e Climathon
Pamela Ragazzi, Climate-Kic Italy

18:20 Le idee di Climathon Venice 2016
Vittore Negretto, Università I.U.A.V e membro del gruppo vincitore Climathon 2016
Emiliano Vettore e Diego Pellizzaro, GreenDev e start-up “i-greenGO” nata da Climathon 2016

18:30 Le idee di Climathon Venice 2017 (10 minuti per e gruppo + 5 minuti di dibattito moderato)

IDEA 1 – “110 and rising” di G. Giuliari, S. Stradiotto, G. Solini, L. Tessitore, L. Cedolini

IDEA 2 – “ECO-STEP” di Y. Gelmini, H. D. Puspitalini, C. Wenfang, E. Giamcomazzi

IDEA 3 – “UPFLOAT” di P. Angelozzi, M. Conci, L. Lanzi, I. Zanandreis

IDEA 4 – “Raise up before sea level rise” di G. Alfano, M. Tonino, S. Cristiano

IDEA 5 – “The Venice Below” di K. Mazzucchelli, E. Roldo, N. Colombo, B. Castiglioni

19:45 Dibattito moderato da Silvia Santato con esperti invitati a presentare altre iniziative sul tema Venezia e Cambiamenti Climatici.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Aveva fermato la rapina in banca, guardia giurata condannata e deve risarcire il ladro

Lui una guardia giurata, Marco D. L'altro un rapinatore, Giorgio A., preso mentre fuggiva con il bottino dalla banca Unicredit di Cavallino Treporti che aveva appena assaltato con alcuni complici. Una storia che va avanti da 10 anni nei corridoi e nelle...

“Alle vetrerie di Murano 3 milioni, anche ai furbetti, quelli che evadono milioni di euro”. Lettere

In riferimento all'articolo: "Fornaci di Murano ‘salvate’ dalla Regione". Lettere al giornale. Io penso che: …ma come, le vetrerie di Murano vengono finanziate con tre milioni di euro, dopo che più di qualcuna, da quanto leggo su quotidiani locali,   è stata “pizzicata” ad...

8 Marzo dedicato alla Coreografa Luciana De Fanti. Di Andreina Corso

Se Italo Calvino ci perdona, se lo copiamo e ci lascia dire: se una sera d’inverno a Mestre una Grande Donna, un’Artista, una Ballerina, una Coreografa e una animalista ricorda suo figlio Omar Caenazzo, morto prematuramente in un incidente stradale, quella...

Venezia? Città invivibile per tutti. Lettere

In risposta a: “L’esodo da Venezia c’è ma è voluto e alcune categorie sono privilegiate”. La città è invivibile per tutti. Molti anziani non possono più muoversi di casa poiché quasi tutti gli appartamenti a Venezia non sono dotati di ascensore, c’è il...

Psoriasi, nuova cura: Secukinumab risulta efficace e può arrivare presto

Psoriasi, c'è una nuova cura: Secukinumab. Finalmente, dopo tante speranze e dopo tanti falsi miti, arriva una buona notizia su una patologia della pelle che riguarda 125 milioni di persone nel mondo. Psoriasi, c'è una nuova cura che promette molto bene e, soprattutto,...

Commessa veneziana perde 2.900 euro col ‘phishing’ e la banca non risponde: “Colpa sua”

Banca si rifiuta di riaccreditare le somme prelevate indebitamente a una commessa di Venezia, vittima del phishing: “colpa sua”.

Dal 2022 per venire a Venezia si dovrà prenotare

Venezia e overtourism: nel 2022 Venezia potrebbe essere a numero chiuso con tanto di tornelli. Dall'estate 2022 per entrare a Venezia servirà prenotare secondo il progetto. Dopo i rinvii legati anche al Covid, il Comune ha stabilito che il prossimo anno vedrà...

Maestra veneziana in Terapia Intensiva. Era stata licenziata a Treviso perché “Il virus non esiste”

Sabrina P., maestra veneziana, è ricoverata in Terapia Intensiva all'Ospedale dell'Angelo di Mestre. Non vaccinata, no vax e negazionista della prima ora, era stata già sollevata da una scuola di Treviso in quanto continuava a ripetere ai bambini: "Il virus non...

Festa riuscita? Ve la racconto io la festa: un Rave in via Garibaldi. Lettere

Gentile direttore, vorrei sapere perché tutti contribuiscono a portare avanti questa farsa degli eventi in sicurezza quando invece è solo un'attività di facciata. Situazione di questa notte: un esercito di agenti a controllare che i residenti si posizionassero diligentemente entro gli spazi...

Mestrino condannato per violenze sessuali alla bimba di 6 anni

Venezia. Un abominevole abuso ai danni di una bambina di sei anni. Le parole, la sentenza e le pene adeguate all’orrore di questo abominevole abuso, le assegnerà la Giustizia a colui che si stenta a chiamare uomo, colui che ha commesso reati...

Venezia, come si aggirano i divieti. Anziani che fingono stretching, passeggiate di coppia, di gruppo, ecc

Un normale pomeriggio veneziano primaverile, come se il coronavirus non esistesse. È questa la situazione di venerdì 10 aprile incontrata scendendo a piedi da Sant'Elena dove il parco è ancora quasi normalmente frequentato anche da bimbi con genitori. In via Garibaldi,...

“Alcune malattie non hanno cure dopo 40 anni, il vaccino lo hanno fatto in pochi mesi: è un miracolo”. Lettere

E' convinzione che i miracoli siano spettanza religiosa: falso! Nell'ultimo anno e mezzo è accaduto un miracolo "laico" che ha dell'incredibile. Dopo 40 anni di ricerca, nessun vaccino contro l'HIV; nessun vaccino perpetuo contro la banale influenza; nessun trattamento farmaceutico valido...