25.2 C
Venezia
venerdì 25 Giugno 2021

Caffè ai Crociferi, un nuovo locale a Venezia. Inaugurazione ai Gesuiti

HomeAgenda AppuntamentiCaffè ai Crociferi, un nuovo locale a Venezia. Inaugurazione ai Gesuiti

Il 16 febbraio inaugura il Caffè ai Crociferi, un nuovo locale a Venezia all’interno dell’ex-convento dei Crociferi a Cannaregio. Il bar offrirà cocktail, vini e cibi selezionati e ospiterà una rassegna di eventi musicali e culturali tutti i giovedì sera.

Caffè ai Crociferi, un nuovo locale a Venezia. Inaugurazione ai Gesuiti

Il 16 febbraio inaugura il Caffè ai Crociferi, un nuovo locale a Venezia, sul Campo dei Gesuiti a Cannaregio.
Dalle 18.30 si esibirà la band locale The Bridge, che aprirà la serata con un live di pop acustico. A seguire il pubblico sarà accompagnato dalle note rock di Alberto Pagliuca e Damiano Affinito.
Durante la serata saranno esposte le opere di arte contemporanea di sei giovani artisti: Tommaso Dandolo, Enrico Belli, Arianna Gobbi, Massimo Spadari, Julia Salvarani e Sebastiano Pellizzon. I quadri resteranno esposti due mesi all’interno del locale.

L’evento è organizzato in collaborazione con CULTURIT Venezia, associazione no profit formata da giovani che operano nell’ambito della consulenza per il settore culturale e che, da circa un anno, sono attivi con numerosi progetti locali e nazionali.

Il locale si trova all’interno di una location unica, l’ex-convento dei Crociferi, già sede del campus e ostello We_Crociferi che da oggi vedrà anche la presenza di questo spazio bar.
Il Caffè ai Crociferi sarà aperto tutti i giorni dalle 7:30 alle 23 e offrirà prime colazioni, pranzi, aperitivi e una selezione di cocktail e vini di produttori locali.

Dal 2 marzo partirà inoltre la rassegna I giovedì ai Crociferi: ogni settimana si alterneranno nello spazio bar e nel suggestivo chiostro dell’ex-convento aperitivi letterari, serate di degustazione, performance teatrali, live concerts e tanto altro.

L’ingresso all’evento, dalle 18:30 alle 23:00, è gratuito e sarà possibile degustare i prodotti offerti dal bar.

Condividi la notizia, potrebbe interessare:

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor