27.3 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

Biennale, Vogalonga, spiagge, la lunga giornata di Venezia

HomeNotizie Venezia e MestreBiennale, Vogalonga, spiagge, la lunga giornata di Venezia

Biennale Vogalonga spiagge Venezia

Apertura Biennale, regatanti per la Vogalonga, migliaia di turisti in visita, famiglie e gruppi mordi e fuggi, assalto alle spiagge. Oggi per Venezia sarà una giornata di fuoco. Ad essere a dura prova sarà ancora soprattutto Actv con una capacità limitata di far fronte alle emergenze con mezzi ‘bis’.

Alle 10 aprono i padiglioni della Biennale e in contemporanea, c’è la quarantesima Vogalonga che vede un numero record di partecipanti con barche a remi in bacino di San Marco.

Ciò porterà alla sospensione dei mezzi pubblici di navigazione dalle 7.20 fino alle 15, sia per le linee 1 che 2 lungo il Canal Grande, mentre tra le 8 e le 9.30 per i mezzi tra San Zaccaria e la fermata Zitelle alla Giudecca.

In particolare è impressionante l’adesione per questa edizione della Vogalonga. Quella che prende il via alle 9, infatti, è una maratona remiera da record per il numero delle imbarcazioni (2.100) e dei vogatori (oltre 8.000). Altro record storico: gli stranieri di questa edizione sono di più dei partecipanti italiani.

Alle 9 il colpo di cannone dall’isola di San Giorgio dà il via e tutte le imbarcazioni, costituite quest’anno da un numero impressionante di kayak, dragon boat, iole, vipere, gondole, sandoli, caorline, peate, tope, mascarete e pupparini.
Si parte tutti assieme con direzione Sant’Elena. Lo storico percorso dei 30 chilometri poi toccherà le Vignole, Sant’Erasmo, Burano, Mazzorbo, Murano e il rientro a Venezia lungo il rio di Cannaregio e quindi, attraverso il Canal Grande, fino alla Punta della Dogana.

Redazione

[08/06/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.