venerdì 21 Gennaio 2022
-0.4 C
Venezia

BEAUTIFUL | Ridge va via dopo 25 anni e lascia il telefilm

HomeMondoBEAUTIFUL | Ridge va via dopo 25 anni e lascia il telefilm

TELEVISIONE | Ridge – Ronn Moss – lascia 'Beautiful', il telefilm – telenovela piu' longevo e di successo della televisione. La notizia arriva all'improvviso lasciando a bocca aperta tutti i telespettatori che seguono puntualmente le avventure della famiglia Forrester, e sono 35 milioni nel mondo, rimasti attoniti dalla sorpresa: Ridge lascia e va via da Beautiful dopo 25 anni.Secondo quanto trapela, la decisione sarebbe improvvisa e inattesa, nonche' dovuta a questioni economiche legate al rinnovo del contratto (e' sempre una questione di soldi). «Ronn Moss (Ridge) ha trascorso con noi 25 anni splendidi. Noi lo considereremo sempre di famiglia e gli auguriamo il meglio per il suo futuro». Questa la nota della 'Cbs' che produce Beautiful.
Possibile dicono le tante signore (e signori) appassionati del 'serial'. Sembra proprio di si: Ridge – Ronn Moss, tornato dalle ferie, non ha trovato l'accordo che si aspettava (la crisi colpisce anche li') ed ha deciso in un attimo di prendere cappello.
Serve giusto il tempo di permettere agli sceneggiatori di fargli fare un'uscita di scena logica. Ridge pertanto sta partecipando ai set ancora per un paio di giorni, poi, improvvisamente in questo agosto 2012 il mascellone uscira' dal telefilm.
Il pubblico e' diviso tra chi crede che questa sia la fine delle avventure di Brooke e Taylor e lo accetta passivamente, e chi si e' scatenato tempestando di messaggi la produzione.
Tra le varie iniziative, una delle piu' assurde prevede una raccolta fondi per coprire la differenza che serve per farlo restare.

Laura Beggiora
[[email protected]]

Riproduzione Vietata
[13/08/2012]


titolo: BEAUTIFUL | Ridge va via dopo 25 anni e lascia il telefilm
foto: RIDGE, RON MOSS, IN BEAUTIFUL (foto di repertorio)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Francesca e il lavoro delle pulizie: questo turismo a Venezia ha riportato la schiavitù

A seguito dell’articolo “Questo turismo porta benessere e posti di lavoro a Venezia? No: solo povertà e schiavismo”, ci scrive una ragazza pronta a condividere con noi la sua esperienza. Francesca, nata e residente nel Centro Storico, lavora da 10 anni...

19enne di Pianiga trovato morto a Padova. La disperazione della famiglia. Di Andreina Corso

Un ragazzo muore a 19 anni a Padova, all’interno di un capannone abbandonato poco distante dal Parco delle Mura, frequentato da chi si trova a vivere in strada, a cercare riparo e rifugio per la notte che sembra coprire con una...

“C’è l’obbligo di vaccinazione, perché non posso scegliere il Novavax?”. Lettere

Siamo a gennaio 2022 ( i commenti che ho letto sono molto più vecchi). Non mi sono ancora vaccinata perché, vedendo anche brutte conseguenze post vaccino su alcune persone a me conosciute ( direttamente o indirettamente) a me questa Terapia genica...

Mestre, “prego biglietto”, tunisino fa il finimondo. Pugni e sputi: colpito anche infermiere del Suem. In tasca il foglio di Via

Tunisino violento da in escandescenze per i controlli anche dopo l'arrivo dei poliziotti.

Pensioni: cosa vuol dire Quota 102

Pensioni: sembra segnata la strada, e va verso Quota 102. Ma che cos'è "Quota 102" che va a interessare una platea di 50mila persone in 2 anni? Quota 102 (che arriverebbe al posto di Quota 100 che si esaurisce il 31 dicembre) dall'anno...

DEMOCRAZIA? Gnanca su le scoasse! E io pago per l’immondizia tenuta in casa

Sarà l’età con tutti i prò e tutti i contro, sarà che mi giro attorno e vedo andar tutto al rovescio, anche se la buona vista non mi manca ma, da un po’ di tempo sono cambiata, DEVO protestare, perché quello...

Weekend di sofferenze a Venezia. Alla Celestia visitatori della Biennale opprimono i residenti

L'ultimo weekend a Venezia ha portato un flusso eccezionale di persone. I numeri ufficiali si sapranno più avanti ma per chi abita in città non ce n'è bisogno: la prima settimana estiva ha visto la città assalita da turisti, vacanzieri e...

Venezia affollata: altri 50mila. Ancora trasporti in difficoltà

"Mamma ma Venezia è sempre così affollata...?". La mamma cerca una risposta che abbia una logica, ma la risposta la possiamo dare noi: "Sì tesoro, praticamente sempre e peggiora di sabato e domenica". La scena viene colta andando verso i Gesuiti tra...

Malore improvviso: muore a 52 anni mentre parla col collega

Malore improvviso mentre parla con un collega. Una circostanza apparentemente inoffensiva e priva di pericoli che però, in questo caso, non ha egualmente lasciato scampo alla vittima. Luca Cogno aveva 52 anni e venerdì mattina si è sentito male mentre stava conversando...

Mose solo da bloccare, progetto scollegato dalla elementare realtà lagunare

Mose; non solo un progetto da bloccare, ma una riflessione tecnica sulle responsabilità concettuali di una operazione sviluppata da un team di eminenti studiosi, totalmente scollegati dalla elementare realtà lagunare. A chi conosce il fango lagunare,i problemi legati alla corrosione galvanica, all'agressività...

C’è chi abusa del nome di Venezia per riempirsi le tasche mentre “schiavi” lavorano per loro. Lettere

Passavo per Campo Santo Stefano attirata dalla bella musica classica sparata a tutto volume. Ho scorto un banchetto addobbato con fiori e circondato da uomini in tuxedo e donne in abiti d'atelier. Dapprima pensai fosse una sorta di celebrazione dell'antistante Istituto...

Amira Willighagen: il video della bambina di 9 anni che fa sbiancare i giudici di Holland got talent

Amira Willighagen è una bambina olandese assolutamente normale, se non fosse per il fatto che ha un dono eccezionale, e il video qui sotto lo sta a dimostrare. Per lei si sono scomodati i più famori critici internazionali, e c'è chi addirittura...