Austin Daye della Umana Reyer positivo al Covid

ultimo aggiornamento: 05/08/2020 ore 08:38

403

Austin Daye della Umana Reyer positivo al Covid

Coronavirus che non risparmia nessuno, come abbiamo visto in questi mesi, infischiandosene della popolarità della contagiato.
Austin Daye, cestista dell’Umana Reyer, è l’ultimo soggetto illustre toccato dal virus. Lo conferma la società. Ora il fuoriclasse dovrà rispettare il periodo di isolamento fiduciario.

Il campione statunitense (dell’ ’88) gioca per l’Umana Reyer dal 2018. Nello stesso anno con la squadra veneziana ha vinto l’Europe Cup.


Qui sotto il comunicato della società.

“L’Umana Reyer comunica che l’atleta Austin Daye al suo arrivo a Venezia è stato immediatamente sottoposto ad esami medici che hanno rivelato la sua positività al COVID-19. Da venerdì, giorno del suo arrivo, il giocatore è in isolamento domiciliare, continuerà ad essere monitorato e a seguire lo stesso regime. Sta bene ed è asintomatico.
Grazie al gran lavoro dello staff medico e organizzativo dell’Umana Reyer e del supporto del dipartimento di prevenzione dell’ULSS 3 Serenissima è stato possibile individuare immediatamente la positività dell’atleta e provvedere al suo isolamento come da protocolli. Il tampone è stato inviato all’Istituto Superiore di Sanità per lo studio dell’RNA e la verifica sull’eventuale mutazione del virus, in quanto contratto negli Stati Uniti.
La società tutta fa un grosso in bocca al lupo a Austin Daye per una pronta negativizzazione e ritorno in campo”.


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here