29.8 C
Venezia
sabato 31 Luglio 2021

Art Night Venice 2014, anche Isola San Giorgio Maggiore e Galleria di Palazzo Cini a San Vio

HomeUncategorizedArt Night Venice 2014, anche Isola San Giorgio Maggiore e Galleria di Palazzo Cini a San Vio

Art Night Venice 2014

La Fondazione Giorgio Cini partecipa alla quarta edizione di Art Night Venice, la notte bianca dell’arte ideata dall’Università Ca’ Foscari Venezia in collaborazione con il Comune di Venezia e l’Assessorato al Commercio e qualità urbana, con una ricca serie di iniziative di grande qualità.

Sabato 21 giugno dalle 19 alle 23 sarà possibile ammirare i capolavori toscani e ferraresi dalla collezione di Vittorio Cini in un’insolita cornice notturna, grazie all’apertura straordinaria e gratuita della Galleria di Palazzo Cini a San Vio.

Nell’ambito di Art Night Venice 2014 rimarranno aperte fino alle ore 23 anche le mostre in corso sull’Isola di San Giorgio Maggiore presso Le Stanze del Vetro: I Santillana, a cura di Martin Bethenod, e Glass Tea House Mondrian di Hiroshi Sugimoto (ultimo ingresso alle ore 22).

Palazzo Cini, la Galleria – nuovamente aperto al pubblico dal 24 maggio scorso in onore dei sessant’anni dell’Istituto di Storia dell’Arte e visitabile fino al 2 novembre grazie alla partnership con Assicurazioni Generali, già sostenitore istituzionale della Fondazione Giorgio Cini – accoglie la meravigliosa collezione di dipinti toscani e ferraresi, con opere di Giotto, Guariento, Botticelli, Filippo Lippi, Piero di Cosimo e Dosso Dossi.

“Ospite” d’eccezione per la nuova apertura di Palazzo Cini è il capolavoro di Agnolo Bronzino, Ritratto di giovane con liuto proveniente dalla Galleria degli Uffizi di Firenze. Il dipinto sarà esposto nella Galleria di Palazzo Cini fino al 20 luglio 2014, quando farà ritorno il Doppio ritratto di amici di Pontormo, attualmente esposto nella meravigliosa mostra in corso a Palazzo Strozzi: Pontormo e Rosso Fiorentino. Divergenti vie della “maniera” (Firenze, 8 marzo – 20 luglio 2014). Durante Art Night Venice sarà visitabile gratuitamente dalle ore 19 alle 23 (si avvisa che per ragioni di sicurezza gli ingressi potranno essere contingentati).

I Santillana – Opere di Laura de Santillana e Alessandro Diaz de Santillana, ultimo capitolo de Le Stanze del Vetro a cura di Martin Bethenod e aperto al pubblico il 6 aprile scorso, sperimenta un nuovo modello narrativo: quello del dialogo e del confronto tra le diverse poetiche di due artisti. Esplora infatti il duplice universo dei fratelli Laura de Santillana e Alessandro Diaz de Santillana, discendenti di una mitica dinastia vetraria, formati nel solco del padre, Ludovico Diaz de Santillana, e del nonno, Paolo Venini. Visibile fino al 3 agosto 2014, in concomitanza con Art Night Venice ospiterà visite guidate gratuite (massimo 25 persone) – ore 19.30 (italiano), 21 (inglese), 22 (italiano) – che termineranno con un accompagnamento alla Glass Tea House Mondrian (ultimo ingresso con visita guidata alle ore 22).

Glass Tea House Mondrian – aperta al pubblico lo scorso 6 giugno, è la prima opera architettonica dell’artista e fotografo giapponese Hiroshi Sugimoto, conosciuto in tutto il mondo per i suoi scatti in bianco e nero. Il padiglione temporaneo realizzato proprio sull’Isola di San Giorgio Maggiore, è prodotto da Le Stanze del Vetro – progetto congiunto di Fondazione Giorgio Cini e Pentagram Stiftung – con il sostegno di Sumitomo Forestry Co. Ltd., e Fondazione Bisazza, e in collaborazione con Asahi Building-Wall Co. Ltd. e la collaborazione dello studio Cattaruzza Millosevich Architetti Associati.

Nella stessa serata rimarrà aperta fino alle ore 23 anche la terza esposizione presente sull’Isola: Ilha de São Jorge – inaugurata il 6 giugno scorso, a cura di Beyond Entropy Africa. L’Isola di San Giorgio Maggiore viene virtualmente trasformata in un’isola extraterritoriale attraverso la proiezione di una serie di cortometraggi che documentano come la modernità sia stata assorbita nelle cinque Repubbliche africane di lingua portoghese: Angola, Capo Verde, Guinea-Bissau, Mozambico e São Tomé e Príncipe.

Inoltre, sempre sull’Isola di San Giorgio Maggiore, l’International Center for Climate Governance (ICCG), iniziativa congiunta della Fondazione Eni Enrico Mattei (FEEM) e della Fondazione Giorgio Cini, in collaborazione con Think Forward Film Festival, propone una serata cinematografica di approfondimento sui cambiamenti climatici e lo scioglimento dei ghiacci artici. ARcTic night, dalle ore 18:30 alle 21:00.

Tutte le iniziative sono a ingresso gratuito.

Si segnala infine che in quest’occasione anche il Bar San Giorgio, situato sull’Isola di San Giorgio Maggiore, con terrazza esterna affacciata sul bacino di San Marco, rimarrà aperto per la serata.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.