25.3 C
Venezia
giovedì 29 Luglio 2021

Al Comune di Venezia 11mila euro, l’incasso dell’evento benefico “Sindaci Camerieri”

Homeacqua alta a VeneziaAl Comune di Venezia 11mila euro, l'incasso dell'evento benefico "Sindaci Camerieri"

L’assessore al Bilancio, Michele Zuin, è intervenuto questa mattina alla cerimonia di consegna, avvenuta in web-conference, dell’assegno solidale frutto dell’evento: “Cena dei sindaci ‘camerieri’“.
Happening benefico che si svolse il 7 febbraio dell’anno scorso nel centro servizi “Villa delle Magnolie” di Monastier, in provincia di Treviso.
L’evento, organizzato dal Gruppo Sogedin che gestisce la struttura nella Marca al pari del presidio ospedaliero “Giovanni XXIII” e del park hotel Villa Fiorita, fu organizzato per raccogliere fondi a favore dei comuni del litorale veneto colpiti dall’Acqua Granda e dalle mareggiate del 12 novembre 2019.

Il Comune di Venezia si vedrà così accreditare in queste ore la somma di 11.012 euro, circa un terzo del totale raccolto attraverso la cena e grazie alla generosità dei dipendenti del Gruppo Sogedin, i quali già l’indomani
dell’ondata di maltempo che ferì parte del Veneziano e del Rodigino decisero di devolvere parte della propria retribuzione oraria.
“Ringraziamo il Gruppo Sogedin e tutti coloro che si sono prodigati per questa raccolta fondi – ha dichiarato l’assessore al Bilancio Michele Zuin – L’Acqua Granda è stata una tragedia per la nostra Città, cui ora si è aggiunta anche l’epidemia da Coronavirus. Questi fondi, frutto della solidarietà di molte persone, assumono dunque un significato ancora più profondo. La nostra Amministrazione non può che ringraziarvi tutti di cuore”.

Il ricavato, oltre che al Comune di Venezia, sarà devoluto anche ai Comuni di Caorle, Cavallino Treporti, Chioggia, Eraclea, Jesolo, Porto Tolle, Porto Viro, Rosolina e San Michele al Tagliemento.

(Foto: cerimonia in web-conference di questa mattina con i sindaci)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.