A Caorle il “Castello dei Cani” con dogsitter per le feste di Natale

ultimo aggiornamento: 19/12/2019 ore 14:12

234

cane cani Natale feste natalizie
A Caorle il primo “Castello dei Cani” con dogsitter per festeggiare il Natale con gli amici a quattro zampe.
Un castello con tutto ciò di cui i “fido” hanno bisogno.
Gli organizzatori: “Amiamo gli animali, noi stessi abbiamo dei cani, fanno parte della famiglia e conosciamo bene le loro esigenze, per questo abbiamo deciso di realizzare uno spazio solo per loro”.

La località balneare veneziana fino al 6 gennaio 2020 si trasforma in “Caorle Wonderland”, un fiabesco villaggio natalizio fatto di musica, show, magie e tanti ospiti speciali per grandi, piccini e, per la prima volta, anche per i cani.

Infatti, quest’anno per la prima volta, protagonisti saranno anche gli amici a quattro zampe, ai quali l’organizzazione ha pensato bene di dedicare una speciale location “pet friendly” chiamata “il Castello dei cani”.


Ad accogliere padroni e cani ci sarà un’amorevole dogsitter che si informa sull’ospite peloso, le sue esigenze, i suoi gusti e abitudini. L’area si trova in Campo Bottani ed è composta da due casette di legno artisticamente decorate e in mezzo un bel giardino, qui ci sono tutti i comfort e servizi possibili gratuiti: comode cuccette per il riposo, accessori per la toeletta come shampoo secco e spazzole, vario cibo, inclusi deliziosi dolcetti e dessert per animali, ciotole di acqua fresca, giochi e attività ludiche, un’area verde con erbetta. Non solo, in caso di urgenze, ecco uno spazio per il pronto intervento e il ricovero.

“Amiamo gli animali – raccontano gli organizzatori – noi stessi abbiamo dei cani, fanno parte della famiglia e conosciamo bene le loro esigenze, per questo abbiamo deciso di realizzare uno spazio solo per loro, con tutto ciò che occorre per farli sentire bene e a loro agio. I loro padroni possono lasciarli qui mentre fanno shopping o portano in giro i loro bambini, sicuri che nel loro castello saranno in ottima compagnia, accuditi, coccolati e in tutta sicurezza”.

“Caorle Wonderland” è il villaggio natalizio organizzato dal Comune di Caorle e l’Associazione culturale Gabbiano che fino al 6 gennaio 2020 animerà il centro della località balneare veneziana con musica, show, prelibatezze culinarie, magici spettacoli e molte altre sorprese per grandi e piccini. E non solo.


Il “castello” è realizzato grazie al sostegno dell’azienda Tre Ponti, brand italiano leader nel settore della produzione di pettorine e accessori per animali da compagnia.

“Caorle Wonderland” è la manifestazione natalizia che dal 6 dicembre al 6 gennaio 2020 anima il centro storico di Caorle con un ricco programma di eventi, nata dalla collaborazione tra il Comune e l’associazione culturale Gabbiano.

Un viaggio per i bambini, tra Mago Merlino & i suoi fratelli con magie e illusioni, tra cui l’illusionista Nicola Previti che teletrasporterà Babbo Natale dalla Lapponia. Una grande pista di ghiaccio dove pattinare a suon di musica, “Bubble Bubble on ice” l’etereo show delle bolle giganti, ma anche i divertenti teatrini dei burattini tra le piazze decorate e il classico mercatino con le casette in legno per l’artigianato locale e nazionale. Le giostre per i bambini, ma anche per i più grandi come l’imponente ruota panoramica da cui ammirare il mare o la gigantesca “Star Tower” alta 47 metri, come quella che si trova ad Hyde Park, per toccare il cielo, e la giostra carosello dei cavalli, immancabile a Natale.

Per i genitori che vorranno prendersi una pausa, c’è il “Baby Sitter village”, un’area all’interno di una struttura del Comune riscaldata dove ci saranno qualificate babysitter che si prenderanno cura dei loro bimbi tra giochi e animazioni, mentre per i “pet lovers” arriva per la prima volta “Il Castello dei cani”, ovvero una location pensata per gli amici a quattro zampe con tutto ciò di cui hanno bisogno: giochi, cibo, spazio verde, cucce e molto altro. Per il popolo della musica dance c’è “l’aperitivo on ice”, un’area dedicata all’aperitivo e al dj set aperta fino a tarda sera. E ancora spettacoli ed esclusive, tra cui i krampus e la famosa Festa Random.

Altra perla di Caorle Wonderland è la sezione food, con una rosa selezionata di 10 Truck Food d’eccellenza: carni esotiche australiane, leccornie austriache, prelibatezze del finalista della Street Food Battle di Italia Uno e c’è persino l’ice truck d’Italia, dove all’interno vi sono – 7 gradi e si beve cioccolata in bicchieri di ghiaccio.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here