Parco Albanese di Mestre, nuova operazione antidroga della Polizia municipale

Un chilo di marijuana è stato trovato in un parco di Mestre nell’ambito dei controlli della polizia e dei vigili di Venezia. L’intervento, predisposto dal questore di Venezia Angelo Sanna, fa parte di un servizio di prevenzione e contrasto dei fenomeni criminosi soprattutto in
materia di immigrazione clandestina e spaccio di droga.

Personale delle ‘Volanti’ assieme a militari del Reggimento Lagunari e agenti della Polizia Locale, hanno fermato e identificato quattro extracomunitari: un nigeriano di 30 anni e due giovani del Gambia di 28 e 29 anni e un 31enne della Sierra leone al quale sono stati trovati 0.69 grammi di marjuana.


campagna abbonamenti actv venezia

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here