18.1 C
Venezia
lunedì 02 Agosto 2021

Zeman, scuola di calcio Cagliari: 4-1 all’Inter a San Siro

HomeCalcio Zeman, scuola di calcio Cagliari: 4-1 all'Inter a San Siro

 Zeman, scuola di calcio Cagliari: 4-1 all'Inter a San Siro

Zeman e il suo concetto di calcio si abbatte su Walter Mazzarri: lezione di gioco a San Siro, stadio ammutolito, 4-1 del Cagliari all’Inter in 43′ con un rigore sbagliato, altrimenti poteva essere 5-1.

Il Milan non va oltre il pari a Cesena con molta fatica, d’accordo, ma l’altra milanese subisce una grave lezione di calcio.
Zeman ha fatto in modo che i suoi giocatori andassero in slalom attorno a difensori e centrocampisti nerazzurri che parevano tante belle statuine. Incredibile la facilità con cui gli schemi del boemo liberavano gli attaccanti in area davanti ad Handanovic.
E quando i giocatori di una squadra corrono come treni e gli altri sono in affanno si rischia sempre con i falli per fermare le ripartenze, così Nagatomo in due minuti prende 2 gialli e va a casa.

L’Inter aveva illuso nelle sue prime uscite, invece, in buona sostanza, sta mostando tutte le pecche dell’anno scorso. Il generoso Osvaldo con i compagni crollano miseramente di fronte al Cagliari che si è improvvisamente sballato dai carichi della preparazione estiva, e da oggi comincerà a raccogliere i suoi frutti.

Quattro gol in un tempo, ma ancora di più una sensazione di impotenza che si traduceva in lanci lunghi e pedalare (quasi sempre palla persa) pesano sulle spalle di Mazzarri che esce dal campo tra i fischi dopo aver passato tutto il secondo tempo accovacciato incapace di qualsiasi altra reazione.

Ibarbo fa il funambolo, le scorribande di Sau e Cossu, ma soprattutto e’ Ekdal, svedese scuola Juve, 5 gol in 159 gare di serie A, a fare la differenza. Ancora una volta la scuola-Zeman permette ai singoli di mettersi in luce nella maniera migliore possibile.

Zeman e la scuola di calcio Cagliari fa 4-1 all’Inter a San Siro, ma, soprattutto considerando il gol della bandiera dei nerazzurri (punizione battuta con il Cagliari non piazzato) e il rigore parato da Handanovic, il risultato avrebbe potuto essere ancora più pesante.

Roberto Dal Maschio

28/09/2014

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta: una persona ha già commentato

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.