Voce del Verbo. Infrangere

ultimo aggiornamento: 02/11/2018 ore 11:01

84

Ebola continua a crescere

Voce del Verbo
Infrangere

Infranto è il sentire del vinto. Scorre sangue bianco nelle sue vene.
Infranto è il cuore che piange sassi di fango e polvere.
Infrangere l’onda del pensiero che vaga verso l’orizzonte.
E poi la parola, infranta, come specchio spezzato dal vento,
rotto con pugno di ferro, lì, dove la pietà raccoglie ciò che resta della vita.
Perché questo verbo irrompe il silenzio avido di uomini e donne incatenati al dolore?
Se tutto si spezza, infranto è il suono della voce di ciò che resta dell’umano in noi.


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here